Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 18 novembre 2019 | aggiornato alle 12:39| 62061 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI

S.Pellegrino Young Chef, in 10
per la finale Italia e Sud-Est Europa

S.Pellegrino Young Chef, in 10 
per la finale Italia e Sud-Est Europa
S.Pellegrino Young Chef, in 10 per la finale Italia e Sud-Est Europa
Pubblicato il 11 giugno 2019 | 16:12

Sono stati svelati i nomi dei dieci giovani chef che competeranno nella finale regionale dedicata all’Italia e al Sud Est Europa della manifestazione S.Pellegrino Young Chef 2020.

La finale regionale che vedrà coinvolta l’Italia e il Sud Est Europa, in programma il 21 ottobre 2019, avrà come protagonisti:
  • Alessandro Bergamo - sous chef del Ristorante Cracco, Milano (1 stella Michelin)
  • Roxana Blenche - sous chef di Chef Cezar Munteanu Consulting di Bucarest - Romania
  • Maria Chiara Brannetti - chef de partie di La Maison du Gourmet, Parma
  • Diana Theodora Draghici - chef di Meatic by Adi Hadean, Bucarest - Romania
  • Davide Marzullo - sous chef di The Market Place, Como
  • Luca Natalini - chef di Autem by Luca Natalini di Langhirano (Parma)
  • Jakob Pintar - chef di Tabar Restaurant, Lubiana - Slovenia
  • Antonio Romano - sous chef di Attimi by Heinz Beck City Life, Milano
  • Deni Srdoc - chef del Draga di Lovrana, Lovran - Croazia (1 stella Michelin)
  • Tommaso Tonioni - sous chef de Il Pagliaccio, Roma (2 stelle Michelin)
I finalisti (S.Pellegrino Young Chef, in 10 per la finale Italia e Sud-Est Europa)
I finalisti

Ogni candidatura, insieme alla relativa ricetta del piatto proposto dai giovani chef, è stata valutata da esperti di Alma, Scuola Internazionale di Cucina Italiana leader nel mondo, che ha avuto il compito di selezionare i candidati sulla base di tre criteri principali: capacità tecniche, creatività e una personale convinzione nel potere della gastronomia come strumento di cambiamento positivo nella società.

Da sottolineare il dato relativo alla percentuale di donne che si sono candidate, aumentata di oltre il 10% rispetto alla scorsa edizione: un numero che mostra già i primi risultati dell'impegno preso da S.Pellegrino a favore della parità di genere e dell'inclusività.

Da agosto a dicembre 2019 i candidati di ciascuna regione competeranno in 12 sfide regionali. Ciascuna regione avrà una giuria composta da importanti chef, che giudicheranno i piatti dei candidati e sceglieranno i vincitori regionali dei quattro premi. Nella finale regionale Italia e Sud Est Europa la giuria sarà composta da sette grandi nomi: gli italiani Pino Cuttaia (La Madia - Licata, 2 stelle Michelin), Matias Perdomo (Contraste - Milano, 1 stella Michelin), Antonia Klugmann (Argine a Vencò - Dolegna del Collio, 1 stella Michelin), Marianna Vitale (Sud - Quarto, 1 stella Michelin); la croata Ana Grgic (Zinfandel’s Restaurant - Zagabria); la rumena Oana Coanta (Bistro de l’Arte - Brasov); lo sloveno Janez Bratovž (JB Restavracija - Lubiana).

Alla fine di dicembre 2019 si conosceranno i nomi dei giovani chef internazionali che competeranno, come finalisti ufficiali, al gran finale in programma a giugno 2020. Nel corso di questi mesi, tutti i finalisti saranno accompagnati da chef mentori, che li aiuteranno a migliorare i loro piatti per prepararsi al meglio alle finali internazionali.

Per informazioni: www.sanpellegrino.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef spellegrino young chef s.pellegrino cuochi giovani cuochi finale italia europa regione cucina

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).