Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 14:14| 62178 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI
di Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
Vincenzo D’Antonio
di Vincenzo D’Antonio

Yoshimi Hikada fa scoprire
la cucina italiana ai giapponesi

Yoshimi Hikada fa scoprire 
la cucina italiana ai giapponesi
Yoshimi Hikada fa scoprire la cucina italiana ai giapponesi
Pubblicato il 28 settembre 2019 | 15:51

È un racconto che parte da lontano, accompagnato dal vino elegante (Falanghina e Aglianico), di Paola Mustilli, proprietaria dell’Azienda Mustilli in Sant’Agata de’ Goti, nel Sannio.

Un giovanissimo cuoco giapponese, sostenuto da un fervente entusiasmo, intraprende il suo viaggio in Italia. Viaggio iniziatico, diremmo, dacché Yoshimi Hidaka seppe procurarsi la fortuna di conoscere Gualtiero Marchesi quando il Maestro era ancora a Milano in Via Bonvesin de la Riva. Feeling spontaneo, attrazione reciproca tra portatori di culture diverse che avvertono il comune sentire dell’anelito al miglioramento continuo.

Yoshimi Hikada (Yoshimi Hikada fa scoprire la cucina italiana ai giapponesi)
Yoshimi Hikada

E il peregrinare di cucina in cucina diviene il viaggio istruttivo del novello nipponico errante. La cucina di Nadia Santini (Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio), e poi quella di Alfonso Iaccarino in quel di Sant’Agata sui Due Golfi in Penisola Sorrentina: impatto forte e sorta di imprinting per la mediterraneità della sua cucina che adesso sa proporre, a beneficio dei gourmet giapponesi, nel suo ristorante Acqua Pazza di Tokyo. E c’è poi Annie Féolde (Enoteca Pinchiorri a Firenze) ed ancora lo storico Filippino a Lipari.

Un tale trip in Italia, posta la grande volontà e la predisposizione ad apprendere, rendono Yoshimi consapevole del tempo maturo per avviare la sua attività a Tokyo, in breve divenendo il vessillifero autorevole dell’autentica cucina italiana nel complesso panorama del Sol Levante.

L'incontro del cuoco giapponese con i giornalisti italiani (Yoshimi Hikada fa scoprire la cucina italiana ai giapponesi)
L'incontro del cuoco giapponese con alcuni giornalisti italiani

Cucina italiana vera che non può prescindere dall’utilizzo consapevole di ingredienti made in Italy. Ne consegue la continua ricerca che Yoshimi compie nei suoi frequenti viaggi in Italia allo scopo di intercettare fornitori di qualità. Bravura somma la sua, nel tendere a fare filiera corta tra Italia e Giappone privilegiando la relazione diretta con i produttori piuttosto che con intermediari che concorrerebbero a un incremento dei costi di approvvigionamento.
Viaggi in Italia che in simbiosi formazione lavoro, Yoshimi effettua con alcuni suoi clienti appassionati della cucina italiana.

Questo viaggio, in particolare, ha come meta la Campania Felix. Il Sannio, preceduto da degustazione delle pizze di Francesco Martucci (I Masanielli, Caserta); a seguire l’Irpinia e poi la Costiera Amalfitana. Insomma quanto è già noto e quanto, succoso il piacere della scoperta, è ancora nello scrigno dei tesori nascosti della Campania.

Yoshimi scrive libri sulla cucina italiana ed è membro autorevole di Acci, l’Associazione Cuochi di Cucina Italiana in Giappone, la più importante associazione giapponese dedicata alla ristorazione italiana di qualità. E ad ogni suo ritorno a casa, nel suo Paese, il lavoro in cucina e le conseguenti proposte alla clientela evolvono in funzione delle scoperte fatte da Yoshimi nei suoi viaggi in Italia.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef giappone cucina italiana made in italy falanghina aglianico campania sannio Azienda Mustilli SantAgata de Goti Acqua Pazza Tokyo Enoteca Pinchiorri filippino I Masanielli Yoshimi Hikada Gualtiero Marchesi Paola Mustilli annie feolde

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).