ABBONAMENTI
 
Castel Firmian
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 30 settembre 2020 | aggiornato alle 16:24 | 68108 articoli in archivio
Castel Firmian
Ros Forniture Alberghiere
HOME     PROFESSIONI     CUOCHI
di Carla Latini
Carla Latini
Carla Latini
di Carla Latini

Felice, positivo, empatico
Ivan Giavarini si racconta

Felice, positivo, empatico 
Ivan Giavarini si racconta
Felice, positivo, empatico Ivan Giavarini si racconta
Pubblicato il 13 agosto 2020 | 06:50

Abbiamo sollevato il cappello da cuoco ad Ivan Giavarini, titolare di Arcigusto a Paratico (Bs), che ci ha svelato i suoi segreti: da cosa voleva diventare da grande a ciò che non manca mai nel suo frigo.

Ivan Giavarini inizia con il lavoro e la fame di apprendere, i grandi maestri, le prove di un’impresa e poi una fase di maturità dove tutto acquista un senso. Con l’amore per la sua donna e la nascita di Vittoria. Trovato il senso, arriva Arcigusto, scuola di cucina con ristorante didattico. Quasi una scommessa. Situato nei locali di un noto elettrauto di Paratico (Bs), sul lago d’Iseo, gli permette, con grande sacrificio, pochi soldi, molta pazienza e l’aiuto di papà Luigi e mamma Gabriella, di realizzare il sogno di un loft con cucina a vista in cui regna la libertà.

Felice, positivo, empatico Ivan Giavarini si racconta
Ivan Giavarini

Il menu, dettato dal mercato e dalla sua curiosità, Ivan lo decide con gli ospiti. Unica regola: il buono per il bello. Un luogo in cui il cliente diventa amico, la tavola convivio, la fatica gioia dell’incontro e dello scambio, il sapere un modo per allietare i commensali.

In questa pienezza c’è anche l’esperienza presso l’Istituto Politecnico di Grumello del Monte (Bg). Ivan non è mai stato uno studente modello, eppure con gli allievi si è stabilita subito un’energica empatia. Famiglia, Arcigusto e scuola lo rendono un uomo felice, positivo, che sogna ancora. Ha in mente un allevamento di asini da compagnia, chissà!



Da bambino cosa sognavi di diventare?
Cuoco o pompiere

Il primo sapore che ti ricordi.
Il profumo poetico delle pentole sporche che dovevo lavare

Qual è il senso più importante?
Il senso... della passione

Il piatto più difficile che tu abbia mai realizzato.
Penne al salmone

Come hai speso il primo stipendio?
Divertendomi a Riccione

Quali sono i tre piatti che nella vita non si può assolutamente fare a meno di provare?
Pane e formaggio, salame e vino rosso

Cosa non manca mai nel frigo di casa tua?
L’antibiotico di Vittoria, la mia bimba

Qual è il tuo cibo consolatorio?
Sofficini

Che rapporto hai con le tecnologie?
Pessimo, e anche loro nei miei confronti!

All’inferno ti obbligano a mangiare sempre un piatto: quale?
Cervella fritte

Chi inviteresti alla cena dei tuoi sogni?
Chi vuole divertirsi

Quale quadro o opera d’arte rappresenta meglio la tua cucina?
Le opere di Pollock

Se la tua cucina fosse una canzone quale sarebbe?
“Meravigliosa creatura” di Gianna Nannini


Per informazioni: www.facebook.com/arcigusto

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


cuoco chef iat italiaatavola sotto la toque arcigusto paratico officina scuola di cucina ristorante didattico istituto politecnico Ivan Giavarini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®