Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 26 novembre 2022  | aggiornato alle 10:43 | 89789 articoli in archivio

Sotto la toque

Istintiva, lunatica, appassionata: Isabella Manno si racconta

Abbiamo sollevato il cappello da cuoco a Isabella Manno, cuoca del ristorante La Piazzetta dell'Hotel Sartori's, che ci ha svelato i suoi segreti: da cosa voleva diventare da grande a ciò che non manca mai nel suo frigo

di Carla Latini
 
07 novembre 2022 | 09:30

Istintiva, lunatica, appassionata: Isabella Manno si racconta

Abbiamo sollevato il cappello da cuoco a Isabella Manno, cuoca del ristorante La Piazzetta dell'Hotel Sartori's, che ci ha svelato i suoi segreti: da cosa voleva diventare da grande a ciò che non manca mai nel suo frigo

di Carla Latini
07 novembre 2022 | 09:30
 

Isabella Manno è nata nelle Marche, in provincia di Ancona. Da piccola amava il cibo e un ricordo che porta sempre con sé sono i pranzi domenicali con i parenti preparati dal padre che adorava la cucina e la convivialità. La sua era una famiglia umile e lei si è data da fare molto per aiutare l’economia famigliare. Aveva iniziato la scuola alberghiera a Senigallia (An) ma ha dovuto interrompere, a malincuore, per motivi indipendenti dalla sua volontà. Poi nel 2004 ha incontrato l’amore della sua vita, il giovane cuoco Danilo Mercatili, ed è andata a lavorare con lui nel suo ristorante.

Dice che ama cucinare per amore del cibo e per far star bene le persone regalando loro emozioni attraverso il palato. Nel 2005 diventa mamma. Passano gli anni e la coppia si trasferisce in Trentino. Ad oggi sono otto anni che Isabella lavora accanto a Danilo Marcatili che è capo chef all’Hotel Sartori’s a Lavis, in provincia di Trento, otto anni di crescita professionale e culturale.

Isabella è cuoca responsabile dei primi e pasticcera. Un traguardo raggiunto con sacrifici, tanto studio e corsi di aggiornamento. Le piace confrontarsi con i colleghi, conoscere le loro storie e crescere nelle esperienze. Di se stessa dice di avere una vita semplice ma non senza ambizioni e aspettative. Gli obiettivi raggiunti e gli ostacoli superati e da superare non le mettono né ansia né timore. Sa bene che si possono oltrepassare con costanza, caparbietà e passione. Lo chef Massimiliano Mandozzi, molto amico di Danilo, l’ha voluta spesso in brigata con lui in eventi e occasioni da grandi numeri. La definisce una professionista che risolve le situazioni complicate lasciandosi guidare dall’istinto. Una collaboratrice preziosa.

Isabella Manno Istintiva, lunatica, appassionata: Isabella Manno si racconta

Isabella Manno

Da bambina cosa sognavi di diventare?
Un medico

Il primo sapore che ti ricordi.
Il sapore della terra

Qual è il senso più importante?
Il gusto

Il piatto più difficile che tu abbia mai realizzato.
Cerco costantemente di stupirmi e di stupire

Come hai speso il primo stipendio?
L’ho dato alla mia famiglia per ringraziarli di tutto ciò che avevano fatto per me

Quali sono i tre piatti che nella vita non si può assolutamente fare a meno di provare?
La pasta alla carbonara, la pizza, l’amatriciana

Cosa non manca mai nel frigo di casa tua?
Il ciauscolo marchigiano

Qual è il tuo cibo consolatorio?
La cioccolata

Che rapporto hai con le tecnologie?
Ho un buon rapporto con la tecnologia, penso che nel nostro settore sia molto importante

All’Inferno ti obbligano a mangiare sempre un piatto: quale?
La carne alla brace

Chi inviteresti alla cena dei tuoi sogni?
Mio papà

Quale quadro o opera d’arte rappresenta meglio la tua cucina?
Per me la tela bianca è come se fosse un piatto dove puoi creare colori ed emozioni

Se la tua cucina fosse una canzone?
“Felicità” di Al Bano e Romina Power

 

Hotel Sartori’s - Ristorante Pizzeria La Piazzetta
via Nazionale 33 - 38015 Lavis (Tn)
Tel 0461 246563

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



Col Vetoraz

TuttoFood 2022