Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 17 ottobre 2021 | aggiornato alle 15:10 | 78727 articoli in archivio

Prossime aperture

Ritorno a Firenze per Vito Mollica: nel 2022 aprirà Chic Nonna

Il noto chef, director of Culinary di Mine & Yours Group, inaugurerà “Chic Nonna di Vito Mollica” in uno dei palazzi storici più iconici del capoluogo toscano: Palazzo Portinari Salviati. Apertura a marzo del 2022

13 ottobre 2021 | 09:25

Ritorno a Firenze per Vito Mollica: nel 2022 aprirà Chic Nonna

Il noto chef, director of Culinary di Mine & Yours Group, inaugurerà “Chic Nonna di Vito Mollica” in uno dei palazzi storici più iconici del capoluogo toscano: Palazzo Portinari Salviati. Apertura a marzo del 2022

13 ottobre 2021 | 09:25

Dopo la promessa fatta in occasione del suo nuovo incarico di director of culinary per Mine & Yours Group, ora arriva anche l’ufficialità. Lo chef Vito Mollica, per molti anni al timone di uno dei più importanti ristoranti stellati in Toscana, torna a Firenze con un nuovo ambizioso progetto di Mine & Yours Group che vedrà la luce a marzo del 2022. L’apertura di Chic Nonna di Vito Mollica avverrà all’interno di Palazzo Portinari Salviati. Un edificio davvero iconico per la storia di Firenze e d’Italia, casa natale di Beatrice, la musa che ispirò Dante Alighieri, e poi residenza di Cosimo I de’ Medici, la cui statua resta oggi al centro della corte del palazzo.

Vito Mollica Ritorno a Firenze per Vito Mollica: nel 2022 aprirà Chic Nonna

Vito Mollica


Fine dining nel cuore di Firenze

Una struttura dal patrimonio artistico di assoluto valore che affonda le sue radici nel Rinascimento fiorentino e che vanta un’invidiabile posizione con triplice affaccio sulle vie più centrali di Firenze, a ridosso di piazza Duomo e della cupola del Brunelleschi. Un vero e proprio salotto nel cuore della città aperto a chiunque voglia vivere un’esperienza gourmet e di fine dining davvero immersiva ed emozionale.


Ristorante all’interno della Corte degli Imperatori

Mine & Yours Group realizzerà, infatti, il ristorante gastronomico all’interno della Corte degli Imperatori, dove gli ospiti potranno anche ammirare l’affresco dell’Odissea di Omero, attribuito all’Alessandro Allori, e un Lounge Bar & Bistrot nelle suggestive sale del piano terra del Palazzo, con proposte ispirate alla tradizione culinaria toscana e italiana.

Gioca e Parti


Il progetto è frutto di una partnership con LDC Hotels & Resorts, importante gruppo alberghiero che opera su scala globale con una esclusiva collezione di hotel, resort e ristoranti a Taiwan e in Italia, il quale gestirà direttamente la residenza d’epoca e l’esclusiva Spa presente all’interno della struttura.

Palazzo Portinari Salviati Ritorno a Firenze per Vito Mollica: nel 2022 aprirà Chic Nonna

Palazzo Portinari Salviati


Obiettivo: punto di riferimento per l’alta ristorazione

«Per me sarà, al contempo, un onore e un’emozione grandissima tornare nella città che mi ha adottato tanti anni fa. Non vedo l’ora di presentare tutti i dettagli di questa nuova proposta gourmet e di accogliere in questa favolosa location gli ospiti fiorentini insieme a quelli provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo», dichiara Vito Mollica.


Stefano Cuoco, amministratore delegato di Mine & Yours Group: «Il ritorno di Vito Mollica nella “sua” Firenze con una versione fine dining di Chic Nonna rappresenterà per il nostro Gruppo un passaggio importante. Dopo le due nuove aperture a Dubai previste entro l’anno, infatti, era importante cimentarsi di nuovo con il nostro territorio per alzare ancora una volta l’asticella. E questa opportunità è arrivata grazie alla partnership con LDC Hotels & Resorts, che ci consentirà di gestire tutta l’offerta food & beverage di un luogo meraviglioso come Palazzo Portinari Salviati».

 


Marco Casarola, direttore generale LDC Hotels & Residences Italia: «La storia ed il prestigio di Palazzo Portinari Salviati sono di altissimo livello, più che proprietari ce ne sentiamo custodi. Un Palazzo che dopo il nostro restauro tornerà ad essere fruibile anche per i fiorentini. Era nostro desiderio far gestire la ristorazione a chi negli anni si è fatto apprezzare a Firenze da cittadini e turisti. Con Vito Mollica e Mine & Yours Group siamo sicuri di centrare l'obiettivo comune di poter essere un punto di riferimento per l'alta ristorazione ed un luogo di incontro cittadino».

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali