ABBONAMENTI
 
Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 giugno 2021 | aggiornato alle 07:48| 75944 articoli in archivio
Rational
Hoepli

Formazione e tutela professionale. Cuochi e pasticceri alleati, Fic e Conpait uniti

Formazione e tutela professionale. Cuochi e pasticceri alleati, Fic e Conpait uniti
Formazione e tutela professionale. Cuochi e pasticceri alleati, Fic e Conpait uniti
Primo Piano del 03 aprile 2021 | 18:12

Importante passo avanti dell'accordo di collaborazione fra la Fic e Con.Pa.It. che assicura più unità e forza ai professionisti. L'importanza sempre crescente della pasticceria anche al ristorante. Per tutto il mondo dell'enogastronomia ci saranno ricadute positive con professionisti più preparati e più tutelati

È fresco d’inchiostro l’importante accordo di collaborazione siglato dalle due associazioni professionali leader nei propri settori di competenza: la Confederazione Pasticceri Italiani Con.Pa.It. e la Federazione Italiana Cuochi. Tale accordo è finalizzato alla formazione e diffusione di contenuti professionali e alla reciproca promozione di attività, iniziative ed eventi. Un passo avanti rispetto ad un’intesa da tempo in campo che da una spinta formidabile a quell’unione di tenti e sinergia che da tempo sollecitiamo fra le diversi componenti del mondo dell’enogastronomia italiana. Ora cuochi e pasticceri (che poi sono figure a volte intercambiali come dimostra il successo di ex pasticceri diventati cuochi stellati, o viceversa) potranno oltretutto fare sentire con più forza ed autorevolezza la loro voce nei confronti delle istituzioni che nell’emergenza Covid hanno spesso “dimenticato”, per usare un eufemismo, questo mondo, pure centrale per il nostro stile di vita, per l’immagine del Paese e per la promozione e valorizzazione della filiera agroalimentare. Il protocolo d'intesa sottoscritto dalle due maggiori organizzazioni del comparto garantisce più autorevolezza alla voce dei due presidenti.

Cuochi e Pasticceri sempre più uniti e più forti  Formazione e tutela professionale Cuochi e pasticceri alleatiCuochi e Pasticceri sempre più uniti e più forti

Una collaborazione che non nasce dal nulla

La stretta collaborazione tra le due associazioni non è proprio una novità, dato che, considerati i settori di comune interesse, entrambe avevano già avviato negli ultimi anni un’intensa e proficua azione di squadra. E proprio per tale motivo adesso hanno avvertito la necessità di creare un Protocollo d’intesache possa garantire, d’ora in avanti, una maggiore e più efficace partnership tra le rispettive realtà associative, che contano migliaia di soci iscritti da entrambe le parti.

La soddisfazione di fare azione comune

Soddisfatti i due massimi dirigenti, il presidente Con.Pa.It. Angelo Musolino ed il presidente FIC Rocco Cristiano Pozzulo, i quali hanno voluto sottolineare l’importanza di fare azione comune tra le associazioni che, esattamente come quelle da loro presiedute, rappresentano settori strategici ed essenziali non solo dal punto di vista economico ma, soprattutto, dal punto di vista culturale e professionale sul piano dell’eccellenza e del prestigio italiano nel mondo. Una convergenza che non può che fare ben sperare in vista di un fare squadra più generale che  riguarda un po’ tutto il mondo delle associazioni professionali e i sindacati di imprese (come la Fipe).

il presidente dei cuochi Fic, Rocco Pozzulo Formazione e tutela professionale Cuochi e pasticceri alleatiil presidente dei cuochi Fic, Rocco Pozzulo

Pozzulo: faremo sentire più forte la nostra voce

«Questo protocollo sancisce una collaborazione già in atto da tempo con gli amici e colleghi pasticceri della Con.Pa.It. – dice il presidente FIC, Rocco Pozzulo – e certamente giunge in un momento estremamente delicato per tutto il comparto della ristorazione, in cui la voce di migliaia di operatori del settore deve farsi sentire, rispettosa delle Istituzioni ma al contempo forte e decisa. Siamo certi che torneranno anche i grandi eventi dedicati all’agroalimentare ed alla gastronomia e allora Cuochi e Pasticceri saranno nuovamente interpreti di grandi stagioni della cucina italiana».


il peesidente dei pasticceri Con.Pa.It. Angelo Musolino Formazione e tutela professionale Cuochi e pasticceri alleatiil peesidente dei pasticceri Con.Pa.It. Angelo Musolino

Musolino: una collaborazione che garantisce più formazione

Sul valore della formazione insiste per parte sua il presidente Co.Pa.It. Angelo Musolino  «In questo periodo – dice – un accordo come questo dà più respiro a chi vuole entrare in un’associazione a tutela della categoria. Noi possiamo oggi possiamo integrarci sempre più col mondo dei cuochi del ristorante perché la cucina ha sempre più bisogno di figure professionali specializzate nella pasticceria. Per molti cuochi sarà l’opportunità di partecipare ai corsi di Con.pa.it. Probabilmente faremo inserire nella nostra formazione anche dimostrazioni di dessert al piatto. Ci sarà poi possibilità che i nostri formatori possano spostarsi e fare corsi nelle sedi della Fic. Attualmente facciamo mensilmente dai 2 ai 3 corsi per Regione vista la situazione Covid. Inoltre abbiamo un corso da qualche anno con CastAliment (“Primi passi in pasticceria”) che è molto utile soprattutto per la base teorica e pratica. Non è più tempo di approssimazione e anche negli istituti alberghieri dovrebbero essere aumentati i corsi di pasticceria».

© Riproduzione riservata


“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


gestione formazione azienda scuola fic con.pa.it. conpait cuochi pasticceri angelo musolino rocco pozzulo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®