Molino Quaglia
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 31 maggio 2020 | aggiornato alle 03:36| 65880 articoli in archivio

I gilet arancioni incontrano Centinaio
«Soddisfatti per gli impegni presi»

I gilet arancioni incontrano Centinaio 
«Soddisfatti per gli impegni presi»
I gilet arancioni incontrano Centinaio «Soddisfatti per gli impegni presi»
Pubblicato il 09 gennaio 2019 | 15:58

Primo, positivo incontro, oggi a Roma tra una rappresentanza dei gilet arancioni e il ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio per discutere dei problemi dell’agricoltura e dell’olivicoltura in Puglia.

La riunione di oggi ha aperto di fatto il tavolo di crisi interministeriale per dare risposte economiche al mancato reddito degli agricoltori, alla perdita di un milione di giornate lavorative e al crollo della produzione di quest’anno.

(I gilet arancioni incontrano Centinaio «Soddisfatti per gli impegni presi»)

È già questo un risultato salutato positivamente dai gilet arancioni, che lunedì mattina avevano protestato in piazza a Bari. All’incontro hanno preso parte l’assessore all’Agricoltura della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia, i presidenti nazionali di Confagricoltura, Cia, Agrinsieme, Confcooperative, i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil, e i parlamentari delle commissioni Agricoltura di Camera e Senato.

«La presenza e la composizione del tavolo di oggi sono segnali della grandissima attenzione che Governo, Parlamento, Regione, rappresentanti dell’agricoltura e degli operai hanno riservato alla nostra protesta che non ha fini politici ma persegue solo un interesse: ridare dignità all’agricoltura e all’olivicoltura pugliese - ha dichiarato il portavoce dei gilet arancioni, Onofrio Spagnoletti Zeuli - È stato confermato, come già annunciato lunedì, l’impegno del Ministro Gian Marco Centinaio a garantire, attraverso emendamenti blindati nel Decreto legge Semplificazione, lo stato di calamità naturale per le gelate e gli interventi per combattere seriamente e velocemente la xylella, il cui decreto ministeriale sarà portato in Conferenza Stato-Regioni il 25 gennaio.

Dopo l’incontro di questa mattina, il confronto proseguirà il 31 gennaio prossimo, con la visita in Puglia del ministro Centinaio, invitato nei giorni scorsi dagli agricoltori della zona per rendersi conto della situazione in cui versa il territorio pugliese.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


sindacato agricoltura olivicoltura Gian Marco Centinaio Cia Confagricoltura Bari Ministero Politiche Agricole gilet arancioni

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®