TuttoFood
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 26 marzo 2019 | aggiornato alle 11:18 | 58149 articoli in archivio

Tax credit riqualificazione 2019
Assohotel: «Ancora troppa incertezza»

Primo Piano del 06 febbraio 2019 | 11:48

Avrebbe dovuto essere una bella spinta per il futuro del settore, in realtà si sta rilevando una macchinosa ed incerta operazione che non si sa dove possa portare e quali benefici possa offrire. Stiamo parlando della Tax credit riqualificazione 2019 per gli alberghi relativa alle spese sostenute nel 2018.

«Le imprese alberghiere chiedono certezze - osserva Claudio Albonetti, presidente di Assohotel-Confesercenti - sono ancora sospesi i termini per la compilazione delle istanze e per il click day riguardanti il Tax credit riqualificazione negli alberghi per le spese sostenute nell’anno 2018, con domanda da fare nel 2019».

(Tax credit riqualificazione 2019 Assohotel: «Ancora troppa incertezza»)

Il Tax credit riqualificazione individua le necessarie disposizioni applicative per l’attribuzione del credito di imposta con riferimento, in particolare, alle tipologie di strutture alberghiere ammesse al credito d’imposta, alle tipologie di interventi ammessi al beneficio, alle soglie massime di spesa eleggibile, nonché ai criteri di verifica e accertamento dell’effettività delle spese sostenute; alle procedure per l’ammissione delle spese al credito d’imposta, e per il suo riconoscimento e utilizzo; alle procedure di recupero nei casi di utilizzo illegittimo del credito d’imposta medesimo; alle modalità per garantire il rispetto del limite massimo di spesa.

In merito alla partecipazione al Tax credit riqualificazione, la direzione generale del Turismo ha comunicato che a seguito del trasferimento di competenze dal ministero per i Beni e le attività culturali al ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, si è resa necessaria la riprogettazione della procedura di inoltro delle istanze. Di conseguenza sono state revocate le date del periodo per la compilazione dell’istanza sul portale dei procedimenti e del cosiddetto Click Day. Le nuove date saranno pubblicate sulla pagina www.turismo.beniculturali.it/operatori/tax-credit-riqualificazione e sulla homepage del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

«Stante l’estrema necessità di riqualificazione del nostro sistema ricettivo nel suo complesso - commenta Albonetti - il plafond annunciato su scala nazionale è poco più che una mancetta, oltretutto come già avvenuto in altre occasioni il sistema di assegnazione con il click day presta il fianco a considerazioni e sospetti di ogni tipo. Consideriamo infatti che le esperienze precedenti hanno visto l’esaurirsi dei fondi, entrambe le volte, in pochissimi secondi. Siamo certi che per quello che dà il turismo al Paese, il decisore pubblico dovrebbe riservare al turismo un trattamento quantomeno decoroso».

sindacato albergo hotel assohotel confesercenti tax credit riqualificazione claudio albonetti


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548