Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 25 febbraio 2020 | aggiornato alle 09:50| 63633 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     HOTELLERIE
di Guerrino Di Benedetto
Guerrino Di Benedetto
Guerrino Di Benedetto
di Guerrino Di Benedetto

Il digitale nell’accoglienza
Carpe diem

Il digitale nell’accoglienza 
Carpe diem
Il digitale nell’accoglienza Carpe diem
Pubblicato il 10 gennaio 2020 | 08:19

Le risorse offerte dall’economia digitale spesso non vengono colte da chi lavora nel settore turistico. Le figure di digital manager, guest experience manager e green manager vengono sottovalutate.

A chi giova la conoscenza del digitale? Come scrisse Seneca nella sua Medea: “Cui prodest scelus, is fecit”, (il delitto l’ha commesso colui al quale esso giova). Purtroppo il “delitto” di sottovalutare l’economia digitale spesso lo hanno commesso proprio i ristoratori e ancor più gli albergatori. Ma vediamo perché. Una ricerca pubblicata tempo fa dal Ciset, Centro internazionale di studi sull’economia turistica dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha evidenziato come in Italia le figure di digital manager, guest experience manager e green manager siano per lo più snobbate rispetto a ciò che accade in altri Paesi europei e asiatici. L’Italia dei mille alberghi e ristoranti a gestione familiare sembra ignorarne addirittura l’esistenza, infatti la ricerca consiglia ai piccoli di “fare rete” per coprire queste mancanze.

(Il digitale nell’accoglienza Carpe diem)
Il digitale nell’accoglienza: carpe diem

A dire il vero, nei miei precedenti articoli così come in molti altri pubblicati su Italia a Tavola, il tema del “fare rete” è sempre stato dominante. Ma come si dice, mai dire mai. Alcune strutture stanno correndo ai ripari cominciando ad assumere o formare qualche figura di questo tipo, anche se la ricerca evidenzia ad esempio una scarsa propensione alla creazione di database utili a raccogliere informazioni sulla clientela.

La stessa Università ha cominciato a formare esperti nel settore che almeno nella Regione Veneto hanno cominciato ad adattare alle richieste del mercato proprio il settore della ristorazione alberghiera, che ormai non ha solo bisogno di cuochi e camerieri ma anche di personale che attraverso la promozione turistica valorizzi il lavoro di questi ultimi.

Non mi stanco di ripetere che un po’ di economia digitale farebbe bene anche a molti amici ristoratori. Del resto se analizziamo le nuove tipologie di clienti non possiamo non notare quelli che vanno in hotel o al ristorante per provare delle esperienze nuove per poi parlarne ad amici e conoscenti: il “passaparola” è fondamentale, da sempre la migliore strategia di marketing. Serve sempre leggere le opere di Seneca per capire come si ragiona nel digitale.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


digitale accoglienza turismo hotel ristorante ospitalita servizi digital manager guest experience manager green manager

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®