Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 27 febbraio 2020 | aggiornato alle 21:41| 63704 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli
HOME     PROFESSIONI     MAÎTRES e SALA

Noi di Sala e Ais insieme per promuovere
la formazione del personale nei ristoranti

Noi di Sala e Ais insieme per promuovere 
la formazione del personale nei ristoranti
Noi di Sala e Ais insieme per promuovere la formazione del personale nei ristoranti
Pubblicato il 28 settembre 2016 | 10:27

Le associazioni Noi di Sala e Ais propongono una serie di incontri formativi volti al perfezionamento della professione del cameriere. Noi di Sala diventa così il referente dell’Ais per tutto ciò che è “servizio”

Il presidente dell’Ais, Antonello Maietta, e il presidente di Noi di Sala, Marco Reitano, hanno dato il via a una collaborazione tra le due associazioni che ha l’obiettivo di promuovere i valori della sala e del servizio. L’associazione Noi di Sala dal 2012 promuove il ruolo del cameriere come uno dei pilastri su cui poggia la ristorazione: saper accogliere un cliente, conoscere le tecniche per metterlo a proprio agio, saper trasferire in maniera semplice contenuti a volte complessi, come quelli inerenti al vino, sono elementi fondamentali nella formazione di un professionista di sala. Ais e Noi di Sala dedicano a professionisti e appassionati una serie di incontri formativi volti alla valorizzazione e all’approfondimento del ruolo del cameriere.



«Per noi quello appena raggiunto è un grande traguardo. Sapere che, oltre ai corsi già in programma, Noi di Sala diviene da oggi il referente dell’Ais per tutto ciò che è “servizio”, è motivo di orgoglio e rappresenta un ulteriore traguardo nella nostra missione di valorizzazione della figura del professionista di sala», dice Marco Reitano. «Dopo vari workshop organizzati negli istituti alberghieri, le lezioni tenute al congresso di alta cucina Identità Golose, e parallelamente la collaborazione con Alma, la scuola internazionale di cucina italiana, l’accordo con l’Ais rappresenta un ulteriore passo verso la valorizzazione della formazione della figura professionale del cameriere».

«È giunto anche per l’Ais - afferma il presidente Maietta - il momento di approfondire la tematica del servizio in sala, aspetto che abbiamo sempre affrontato durante i nostri corsi di formazione, ma che oggi, insieme a Noi di Sala, possiamo sviluppare ulteriormente con workshop specifici. La professionalità delle persone coinvolte e la loro capacità nel trasmettere la passione per il proprio lavoro mi hanno colpito da tempo; sono dunque felice di iniziare questo cammino insieme».

I corsi formativi sono partiti lo scorso 26 settembre a Roma e Milano, e proseguiranno il 3 ottobre a Udine. Consultando i siti di entrambe le associazioni sarà possibile conoscere il programma dei successivi appuntamenti: www.noidisala.com - www.aisitalia.it.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Noi di Sala Ais Associazione italiana sommelier formazione cameriere ristorante Antonello Maietta Marco Reitano

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®