Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 14 agosto 2020 | aggiornato alle 11:15| 67218 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     PROFESSIONI     MAÎTRES e SALA
di Marco Reitano
presidente Noi di Sala
Marco Reitano
Marco Reitano
di Marco Reitano

Il servizio fa la differenza
Se adeguato, i clienti tornano

Il servizio fa la differenza 
Se adeguato, i clienti tornano
Il servizio fa la differenza Se adeguato, i clienti tornano
Pubblicato il 04 aprile 2018 | 18:08

Non basta un menu articolato che comprenda, magari, un piatto indimenticabile. Non basta nemmeno un locale raffinato ed elegante. I clienti tornano in un ristorante se la sala funziona e offre un servizio accogliente.

Vi siete mai chiesti perché i clienti ritornano in un ristorante? Anzi, giro la domanda a noi stessi nella veste di cliente: per quale motivo non vediamo l'ora di tornare al nostro ristorante preferito? Proviamo a ragionarci. Ad esempio, l'ambientazione potrebbe rappresentare uno dei motivi di scelta, ma a pensarci bene chi vorrebbe tornare in un ristorante per la bellezza degli interni o la scenografia degli esterni se poi si mangia male? Nessuno. Continuando, motivo numero uno è di certo la cucina; tutti vogliamo tornare per ordinare di nuovo quel piatto che ci è piaciuto tanto, rivivere quelle sensazioni gustative che tanto aggradano il nostro palato. Ovviamente meglio se in un bel contesto/ambientazione.

(Il servizio fa la differenza Se adeguato, i clienti tornano)

Potrebbe bastare, no? Risposta sbagliata. Vi invito a ragionarci, quante volte siete tornati in un ristorante dove avete mangiato bene, ma il personale di sala è scontroso nell'accogliervi o in ritardo nel servirvi? Poi magari c'è la pessima attitudine nel non ricordare le vostre richieste/necessità, cose per voi importanti, e magari il cameriere è addirittura arrogante nel giustificarsi. Personale arrangiato che oltre a mancare di professionalità, manca di garbo; strappargli un sorriso è impresa ardua.

Per non parlare poi dell'incapacità e della distrazione; camerieri maldestri che si muovono alla rinfusa, vi poggiano i piatti a tavola in maniera rumorosa quasi lanciandoli (sperando che non siano le portate del tavolo accanto), vi servono il vino caldo, e poi corrono via con una pila di piatti sporchi ammucchiati alla meglio e magari per fare tutto ciò vi prendono a gomitate e si interpongono continuamente fra voi e i vostri ospiti.

(Il servizio fa la differenza Se adeguato, i clienti tornano)

Per completare l'opera poi quando hai deciso che il pranzo è terminato devi attendere senza apparente motivo 15 minuti per un caffè o per il conto. Beh, tornereste in questo locale? Lo consigliereste ai vostri amici? Li portereste per fargli provare quei piatti deliziosi, ma col rischio di un pranzo che si trasforma in un film horror per via di un servizio delirante? Beh, spero di aver reso l'idea. Abbiamo la risposta, una certezza: no, il ricordo della pessima esperienza di servizio non vi farà mai più tornare in quel ristorante.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


servizio sala menu cena piatto ristorante cliente

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®