Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 14 luglio 2020 | aggiornato alle 17:53| 66718 articoli in archivio
Allegrini
Rational
HOME     PROFESSIONI     MAÎTRES e SALA
di Carla Latini
Carla Latini
Carla Latini
di Carla Latini

Alessandro Accinni
da Pedaso al Bulgari Yacht Club di Dubai

Alessandro Accinni 
da Pedaso al Bulgari Yacht Club di Dubai
Alessandro Accinni da Pedaso al Bulgari Yacht Club di Dubai
Pubblicato il 21 marzo 2019 | 12:22

Nato e cresciuto a Pedaso (Fm), poi Milano nel 2014. Dal Bulgari Hotel Milano all’altisonante Bulgari Hotel&Resort di Dubai, nel beach club “La Spiaggia” da assistant manager in charge.

Oggi Alessandro Accinni, sempre nel medesimo resort, gestisce come manager l’unico e solo Bulgari Yacht Club del mondo, struttura che comprende ristorante, members lounge e pool bar. L’ho incontrato durante una sua visita a casa, a Pedaso. Poche e semplici domande per lui. Perché sia d’esempio positivo a tutti i suoi coetanei.

Alessandro Accinni (Alessandro Accinni da Pedaso al Bulgari Yacht Club di Dubai)
Alessandro Accinni

Perché Dubai?
La meta non era stata programmata in realtà, è semplicemente capitata l’occasione e ho risposto “presente”. L’inizio è stato duro, molti si aspettano che a Dubai sia tutto rose e fiori ma, in realtà, a livello lavorativo è una sfida continua e se non sei forte abbastanza molli quasi subito.

Qual è stata la difficoltà più grande che hai incontrato?
Sicuramente c’è molta più pressione che in Italia e le aspettative sono molto più alte. Anche la clientela stessa è decisamente molto più esigente che in qualsiasi altra parte del mondo. Ma c’è da dire che questo dà modo di crescere e di ampliare una propria visione delle cose.

(Alessandro Accinni da Pedaso al Bulgari Yacht Club di Dubai)
Il team del beach club "La Spiaggia"

Quanto vorresti tornare in Italia?
Ho sempre visto questa mia esperienza come una parentesi professionale. Riavvicinarmi in qualche modo all’Italia è il mio sogno, ma riconosco che in questo momento crescere professionalmente nel nostro Paese non sia facile. Devo comunque dire che mi rincuora davvero vedere molta gente che con grande entusiasmo e idee meravigliose riesce a tenere alto il nome dell’Italia nell’élite della ristorazione mondiale.

Cosa consigli a chi vuole fare carriera nel F&B?
Come in molti sanno, lavorare nel settore dell’hospitality richiede molti sacrifici. Bisogna avere dedizione, forza di volontà e determinazione, ma sopratutto umiltà. Le opportunità arrivano e non bisogna aver paura di coglierle al volo o di uscire dalla propria zona di comfort, credendo in sé stessi. Non mollare davanti alle difficoltà e agli insuccessi. Nella vita ci sarà sempre qualcuno che ti dirà: “Non ce la farai mai”. È lì che bisogna trovare le forze e dimostrargli che ha torto.

(Alessandro Accinni da Pedaso al Bulgari Yacht Club di Dubai)

Qual è la tua ricetta per il successo?
Credo che non ci sia una vera e propria ricetta per il successo. Quello che mi ha aiutato davvero nella vita è sempre stato ricordare da dove vengo, chi sono davvero. Senza dubbio gran parte dei miei risultati la devo ai miei genitori e a mio fratello che mi hanno sempre supportato, educato ed insegnato i valori della vita. A livello professionale è stata senza dubbio fondamentale l’esperienza nel 2007 al Bar Concetti di Pedaso durata per 6 stagioni ed ovviamente quella del Bvlgari Hotel Milano dal 2014 in poi. Ho avuto la fortuna di lavorare non solo accanto a grandi professionisti ma a delle persone straordinarie che non finirò mai di ringraziare.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


manager Bulgari Yacht Club Dubai professione sacrificio Alessandro Accinni beach club La Spiaggia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®