Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 16:55| 64726 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI
di Claudio Zeni
Claudio Zeni
Claudio Zeni
di Claudio Zeni

A Dario Loison il Premio Filippin 2016
per il suo successo come pasticcere

A Dario Loison il Premio Filippin 2016 
per il suo successo come pasticcere
A Dario Loison il Premio Filippin 2016 per il suo successo come pasticcere
Pubblicato il 26 maggio 2016 | 17:20

Il premio dell'Istituto Filippin di Paderno del Grappa (Tv), nato per celebrare i successi professionali degli ex studenti della scuola, è stato assegnato al proprietario della Pasticceria Loison di Costabissara (Vi)

Dario Loison (nella foto) ha ricevuto il Premio Filippin presso la sede dell'istituto a Paderno del Grappa (Tv). Una commossa soddisfazione per l'imprenditore di Costabissara (Vi), che ha studiato su quegli stessi libri che oggi analizzano la Pasticceria Loison come case-study. Lo stretto rapporto tra scuola e mondo del lavoro è sempre stato un argomento sensibile per Dario Loison e lo si percepisce chiaramente quando racconta delle sue esperienze scolastiche e professionali, sempre con un po' di commozione frammista ad una punta d'orgoglio.

Dario LoisonDario Loison

Può permetterselo, Dario Loison, titolare del laboratorio di pasticceria artigiana di Costabissara. Se come studente dell'Istituto Filippin di Paderno del Grappa, Fusinieri di Vicenza e dell’Università di Venezia “Ca’ Foscari” ha vestito i panni del lettore studiando su testi come “Entriamo in azienda - oggi” (allora si chiamava “Ragioneria generale”) o “Market-driven management”, oggi Dario Loison non è più spettatore di questo scenario, ma è protagonista di quegli stessi libri che analizzano e prendono in esame il “Caso Loison”, libri dove da giovane ha imparato e fatto tesoro.

Ma le soddisfazioni oggi non si fermano qui. In questi giorni Dario Loison è stato gratificato con il “Premio Filippin 2016” a Paderno del Grappa, dall’Istituto Filippin, alle pendici del Monte Grappa. Il premio viene assegnato ogni due anni agli ex allievi meritevoli, che nella vita hanno raggiunto importanti traguardi in ambito professionale, testimoniando nella quotidianità i valori morali e cristiani appresi negli anni della loro frequenza all’Istituto Filippin, dove Dario Loison è stato allievo per sei anni, ottenendo la maturità in Ragioneria nel 1981.

Il premio è stato consegnato a Dario Loison in occasione del 47° raduno nazionale “Ex allievi Filippin”, con le seguenti motivazioni: «Per aver saputo mantenere inalterate nel tempo le qualità morali sviluppate al Filippin con uno sguardo sempre rivolto ai giovani ed alla loro crescita, sia personale che professionale. Per la passione e l'attenzione che contraddistinguono la sua produzione di pasticceria, valorizzando quotidianamente la storia ed il passato con lo sguardo ben rivolto al futuro per coglierne tutte le opportunità che può offrire. Per il suo spirito imprenditoriale e la sua lungimiranza che spesso lo fanno camminare ad una velocità tutta sua senza mai dimenticare di tendere la mano a chi fatica a tenere il suo passo».



«Tornare nella propria scuola per essere premiato come ex-allievo meritevole - racconta Dario Loison - è un immenso piacere, una grande commozione e sicuramente ora anche una grossa responsabilità. Desidero ringraziare di cuore tutto il direttivo dell'Istituto Filippin, in particolar modo il presidente Leopoldo Passazi e l'assessore frate Eugenio Grolla. Un ringraziamento caloroso va anche a frate Augusto e frate Agostino, miei ex educatori. Grazie a tutti gli amici ex compagni di scuola presenti e anche a coloro che non hanno potuto partecipare, ma che mi hanno inviato espressione della loro vicinanza e amicizia». Istituito nel 1998 e giunto alla 19ª edizione, ogni biennio l’Istituto Filippin sceglie uno o più protagonisti dello scenario veneto degni del premio. Eccoli:
  • Dario Loison (2016)
  • Patrizia Peruzzo, Diego Carron (2014)
  • Antonio Costato (2012)
  • Alessandro Vardanega (2010)
  • Amedeo Piva, Giorgio Torelli, Aldo Cestrone (2008)
  • Andrea Riello (2006)
  • Marco Boglione, Pierfrancesco Pavoni (2004)
  • Riccardo Ripoli, Gino Zoccai (2002)
  • Alvio Renzini, Massimo Ponzellini (2000)
  • Dino Boffo, Giancarlo Minuscoli, Stefano Cerri, Miki Biasion (1998)

Alternato al Premio Filippin, l'Istituto Filippin dal 1970 assegna anche un altro Premio a “Personalità della nostra epoca impegnate nello svolgimento della loro attività lavorativa, a sostenere gli ideali di valore superiore, per cui sono proposti come educatori della società, e segnalati all’opinione pubblica con il riconoscimento del premio Montegrappa”. Negli ultimi anni è stato consegnato a Ferruccio De Bortoli (2015), Ilaria Capua (2013), Matteo Marzotto (2011).


Loison - Pasticceri dal 1938
strada statale Pasubio 6 - 36030 Costabissara (Vi)
Tel 0444 557844
www.loison.com
loison@loison.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Dario Loison Paderno del Grappa Istituto Filippin Leopoldo Passazi Eugenio Grolla premio pasticceria

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®