Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 05 aprile 2020 | aggiornato alle 02:22| 64629 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI

AMPI, iniziano i preparativi
per il 23° Simposio pubblico

AMPI, iniziano i preparativi 
per il 23° Simposio pubblico
AMPI, iniziano i preparativi per il 23° Simposio pubblico
Primo Piano del 27 agosto 2016 | 09:35

Accademia Maestri Pasticceri Italiani si prepara ad affrontare a settembre l’evento “Sweety of Milano” e darà il via ai lavori di preparazione del 23° Simposio pubblico, che quest’anno si terrà nelle Marche, a Recanati. Cresce l’attesa per i temi assegnati ai gruppi di lavoro, oltre al nome del “Pasticcere dell’anno AMPI 2016”

Il mese di agosto, si sa, è il mese delle vacanze degli italiani. “Chiuso per ferie”, si è letto sulla maggior parte degli uffici e dei negozi. Non lo è stato certamente per i negozi, o meglio, per le pasticcerie degli Accademici che, anche in agosto, sono riusciti a proporre il meglio delle creazioni di alta pasticceria che contraddistingue la capacità dei Maestri Pasticceri AMPI.



Ed ecco che, lungo tutto lo Stivale, si sono potute degustare specialità regionali e, soprattutto, i dolci “cavallo di battaglia” di ogni pasticcere, percorrendo l’Italia da nord a sud, dal Tirreno all’Adriatico. Sul sito istituzionale AMPI, nella pagina dedicata agli Accademici, sono consultabili, regione per regione, gli indirizzi e i riferimenti delle Pasticcerie, informazioni utili per poter costruire nel corso di tutto l’anno, un itinerario ad hoc e aggiungere questi luoghi come “punti di interesse”.

E se, come dicevamo, agosto è stato il mese delle vacanze, a settembre l’attività di Accademia Maestri Pasticceri Italiani e di tutti gli Accademici, riprende a pieno ritmo. Primo importante appuntamento è l’evento “Sweety of Milano”, che vedrà una massiccia partecipazione dei Maestri AMPI, con la presenza di Lucca Cantarin, Roberto Cantolacqua, Giovanni Cavalleri, Davide Comaschi, Diego Crosara, Antonio Daloiso, Salvatore De Riso, Denis Dianin, Gino Fabbri, Gianluca Fusto, Salvatore Gabbiano, Fabrizio Galla, Luca Mannori, Pasquale Marigliano, Iginio Massari, Santi Palazzolo, Alfonso Pepe, Roberto Rinaldini, Paolo Sacchetti, Alessandro Servida. Nel corso della due giorni milanese, il 17 e 18, i Maestri Pasticceri saranno presenti con i propri punti espositivi, mentre alcuni cureranno le masterclass aperte al pubblico.



Inoltre, proseguono i lavori di preparazione dell’appuntamento più importante per Accademia Maestri Pasticceri Italiani: il 23° Simposio pubblico AMPI, che si svolgerà nelle Marche, più precisamente a Recanati (Mc), località nota anche per aver dato i natali a Giacomo Leopardi. L’appuntamento istituzionale è promosso dal Gruppo Pasticceri Marche, composto da Roberto Cantolacqua, Armando Lombardi (Pasticcere dell’anno AMPI 2015), Claudio Marcozzi, Andrea Urbani e Sandro Ferretti. A breve saranno anticipati alcuni aspetti organizzativi, come la location scelta per ospitare l’evento e i temi assegnati ai gruppi di lavoro, oltre al nome del “Pasticcere dell’anno AMPI 2016”.

Un Accademico al mese
SALVATORE GABBIANO
Nasce a Pompei (Na) e sin da giovanissimo esprime la sua vena artistica nell’ambito della pasticceria mostrando un’innata capacità di giocare con gusti, forme e colori. Nel 1994 apre nella sua città natale la Pasticceria Gabbiano e, nello stesso anno, entra a far parte dell’Associazione Pasticcieri Napoletani, partecipando attivamente a tutti i corsi organizzati. Nel suo palmarès si evidenzia il primo posto al 10° Trofeo Vesuvio Barry Callebaut; 1° Classificato Torta Stregata nel 2005; 3° Classificato Pabogel nel 2005. A gennaio 2006 partecipa al World Chocolate Master al Sigep di Rimini. Partecipa a varie trasmissioni televisive, tra cui: La vecchia fattoria, Festa italiana, 30 ore per la vita, La vita in diretta. È tra coloro che hanno partecipato alla costruzione del Presepe in cioccolato più grande del mondo tenutosi a Napoli per Eurochocolate Christmas nel 2004.

Salvatore Gabbiano (foto: Scatti di Gusto)
Salvatore Gabbiano (foto: Scatti di Gusto)

Nel marzo del 2006 entra a far parte dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Nel 2009 crea il suo primo prodotto dedicato all’antica Pompei, un dolce fatto con miele, noci, mandorle, fichi, datteri, uva passita, pinoli e arancia, apprezzato in varie parti del mondo. Dal 2014 è presente nella guida Gambero Rosso tra “Le migliori due torte”. Nel 2015 partecipa a “Una Mole di panettoni” tenutasi nel Grand Hotel Principi di Piemonte a Torino, dove vince il primo premio come miglior panettone creativo. Nel marzo 2016 partecipa a “La primavera è dolce”, primo evento sulla Colomba, nella fantastica cornice di Saint Vincent in Valle d’Aosta, dove conquista il primo posto come “Migliore Colomba Tradizionale”. Ultimo, in ordine cronologico, il 1° premio al contest “San Gennà - Un dolce per San Gennaro”. La torta da viaggio di Salvatore Gabbiano, cotta al forno, arricchita con la “pellecchiella” (albicocca del Vesuvio), il limone Igp di Sorrento e la confettura di ciliegie Areca, ha avuto la meglio sul resto dei dolci presentati.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


AMPI Accademia Maestri Pasticceri Italiani Sweety of Milano Simposio pubblico Recanati Giacomo Leopardi pasticceria Gino Fabbri Iginio Massari

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®