Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 aprile 2020 | aggiornato alle 05:02| 64734 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI
di Federico Anzellotti
Federico Anzellotti
Federico Anzellotti
di Federico Anzellotti

Alta formazione e internazionalizzazione
basi per esportare la pasticceria italiana

Alta formazione e internazionalizzazione 
basi per esportare la pasticceria italiana
Alta formazione e internazionalizzazione basi per esportare la pasticceria italiana
Pubblicato il 20 febbraio 2017 | 08:51

Il protocollo d’intesa tra Conpait e Cast Alimenti, firmato al Sigep di Rimini, valorizza la figura del pasticcere attraverso corsi altamente professionalizzanti. Opportunità per aziende, enti e, naturalmente, pasticceri

Due sono gli step necessari per rafforzare, far crescere ed esportare la figura del pasticcere: alta formazione e internazionalizzazione. Solo attraverso questi due passaggi chiave, la pasticceria italiana potrà imporsi sui mercati internazionali. Per questo al recente Sigep di Rimini abbiamo raggiunto un traguardo storico che, allo stesso tempo, è anche un punto di partenza per avviare nuovi progetti: l’accordo tra la Confederazione pasticceri italiani, che riunisce 20mila e pasticceri e 9mila aziende in tutta Italia, e Cast Alimenti, che da 20 anni si occupa di formare maestri pasticceri richiesti in tutto il mondo.

Alta formazione e internazionalizzazione  basi per esportare la pasticceria italiana

La firma al Sigep del protocollo d’intesa tra la Conpait e la Cast Alimenti valorizza la figura professionale del pasticcere e prevede l’attivazione di corsi altamente professionalizzanti della durata di 80 ore, che si svolgeranno in tutta Italia, nelle sedi Conpait con i maestri formatori Cast Alimenti.

La firma di questo accordo rappresenta una data storica per me. È il conseguimento di un traguardo a cui nessuno poteva credere, qualche anno fa, quando è nato il progetto. Ma, dopo due anni di percorso, abbiamo sottoscritto questo accordo che segna un punto di arrivo e un punto di partenza, avviando una nuova era per la pasticceria italiana e per tutto quello che la filiera rappresenta in Italia e all’estero.

La firma di questo protocollo d’intesa rappresenta un’opportunità per le aziende, per gli enti e, naturalmente, per i pasticceri. Viene dato loro un input per un percorso metodologico nuovo, allineando la metodologia dell’insegnamento a quella degli obiettivi. È questo l’approccio dell’accordo, si vuole dare una risposta al mondo del lavoro, strutturando la formazione. Professionalità, tecnologia e materie prime sono gli ingredienti per riprendere posizioni del Made in Italy sul mercato internazionale.

Questo progetto rappresenta poi un modello formativo di trasferimento delle competenze, che, unito alla maestria, può diventare, a sua volta, una best practice da trasferire per la formazione. Il progetto prevede l’adeguamento formativo attraverso un nuovo processo e la partecipazione a concorsi internazionali, con l’obiettivo futuro di arrivare al riconoscimento normativo del ruolo professionale del pasticcere.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


protocollo intesa accordo Conpait Cast Alimenti Confederazione Pasticceri Italiani Sigep formazione internazionalizzazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®