Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 09 aprile 2020 | aggiornato alle 06:13| 64734 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI

Coppa del mondo di pasticceria
A Torino la tappa europea, finale a Lione

Coppa del mondo di pasticceria 
A Torino la tappa europea, finale a Lione
Coppa del mondo di pasticceria A Torino la tappa europea, finale a Lione
Pubblicato il 02 marzo 2018 | 12:35

La celebre competizione mondiale dedicata ai dolci dei migliori pasticceri al mondo avrà una tappa in Italia. La finale della Coppa europa si terrà a Torino in vista dell’appuntamento mondiale di Lione 2019.

Data da segnare quella del 10 giugno, quando a Torino, in occasione del Gourmet Expoforum, all’Oval Lingotto si terrà la European Pastry Cup, la selezione europea della gloriosa competizione della pasticceria mondiale, fondata a Lione nel 1989 dal grande maestro pasticciere Gabriel Paillasson.

(Coppa del mondo di pasticceria A Torino la tappa italiana, finale a Lione)

Il Paese del Tiramisù, della cassata, dei babà e del panettone vedrà dal vivo la sfida che premia i migliori pasticcieri del mondo. Torino, città dei gianduiotti e del Bonet diventa così nel 2018 la capitale europea della gastronomia dolciaria che va ad aggiungersi all’altro importante appuntamento, l’11 e 12 giugno, con il Bocuse d’Or.

Martin Chiffers, già presidente del club Coupe du Monde de la Pâtisserie del Regno Unito, sarà il presidente d’onore dell’evento di Torino. Grande pasticcere, ha portato il Regno Unito ad essere uno dei più importanti Paesi al mondo nel campo della pasticceria, è dunque testimone incontestato di questo incredibile successo.

In vista della finale della Coupe du Monde de la Pâtisserie, dopo Città del Messico per la Copa Maya, Singapore per l’Asian Pastry Club, Marrakech per l’African Cup, la Coppa Europa è la gara più attesa con il livello più alto di eccellenza. Nel corso della competizione, che durerà una giornata, dalle 10.00 del mattino alle 17.00, ora della premiazione, si affronteranno 8 squadre nazionali. L’ordine nel quale i paesi si affronteranno è da poco stato deciso attraverso un sorteggio: Belgio, Turchia, Svezia, Russia, Polonia, Svizzera, Bulgaria, Israele.

(Coppa del mondo di pasticceria A Torino la tappa europea, finale a Lione)

L’Italia, che ha trionfato nel 2015 alla Coupe du Monde de la Pâtisserie con la squadra dei cuochi Fabrizio Donatone, Emanuele Forcone, Francesco Boccia, è qualificata di diritto alla finale di Lione 2019, e fa parte della top 5 della competizione.

Per qualificarsi alla Coupe du Monde de la Pâtisserie, le 8 squadre avranno a disposizione 5 ore per realizzare un entremet alla frutta e 10 dessert al piatto. Ogni squadra, composta da 2 candidati dovrà poi realizzare una scultura di zucchero e una di cioccolato. Al termine di ogni prova, la giuria internazionale procederà alle degustazioni che decreteranno il podio con il vincente della Coppa europa e delle altre 2 squadre che si qualificheranno per Lione.

Alla finale nel 2019 parteciperanno in tutto 22 Paesi: le squadre qualificate sono 3 per ogni finale continentale, il top 5 composto da Italia, Giappone, Usa, Corea del Sud, Regno Unito e ci potranno essere inoltre cinque Paesi ai quali Gabriel Paillasson avrà assegnato una “wild card”. Le“wild card” sono attribuite alle nazioni più meritevoli, grazie alla creatività delle performance nei diversi concorsi.

Per informazioni: www.cmpatisserie.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Coppa del mondo di pasticceria Gourmet Expoforum Oval Lingotto Bocuse dOr Torino Martin Chiffers Fabrizio Donatone Emanuele Forcone Francesco Boccia Gabriel Paillasson

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®