ABBONAMENTI
Rotari
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 07 marzo 2021 | aggiornato alle 13:57| 72848 articoli in archivio
HOME     PROFESSIONI     PASTICCERI
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

Damiano Carrara apre a Lucca. Un atelier nella sua città

Damiano Carrara apre a Lucca. Un atelier nella sua città
Damiano Carrara apre a Lucca. Un atelier nella sua città
Primo Piano del 22 gennaio 2021 | 08:30

Il pasticcere e chef toscano torna in patria dopo i successi professionali ottenuti in America dove ha incantato con le sue creazioni molti vip. Progetto in divenire sul quale lui resta ancora misterioso. Intanto prosegue la sua avventura nel sondaggio di Italia a Tavola dove sta ottenendo molti voti.

Damiano Carrara, chef e pasticcere. Volto noto della tv grazie al suo ruolo di giudice a Bake Off Italia Dolci in forno, talent show italiano trasmesso sul canale Real Time e Cake Star Pasticcerie in sfida. Toscano di origine, vive tra Los Angeles, Milano e Lucca la sua città. Con il fratello Massimiliano ha aperto tre locali tutti in California, nella contea di Los Angeles: Moorpark, Agoura hills e Pasadena. Ha anche pubblicato diversi libri di ricette di pasticceria tradizionale italiana, ricette molto semplici che ognuno può realizzare nella propria cucina di casa senza particolari conoscenze tecniche. Lui si trova ancora in corsa nel sondaggio di Italia a Tavola nella categoria Pasticceri (CLICCA QUI PER VOTARE).

Damiano Carrara -
Damiano Carrara

Si considera il pasticcere amato dalle celebrità di Hollywood?
Successi come questi fanno assolutamente piacere, ho lavorato e sto continuando a lavorare per ottenere risultati sempre migliori, ma sinceramente non mi piace essere etichettato. Preferisco rimanere con i piedi per terra e conservare l’umiltà che nella vita e a tutti i livelli serve sempre per poter fare sempre di più. È per me un onore e un orgoglio che la mia pasticceria sia apprezzata all’estero, è un modo per portare in alto la bandiera italiana nel mondo, e anche il fatto che personaggi noti amino i miei prodotti aiuta senza dubbio a farli conoscere. Britney Spears una volta postò su Instagram il mio cappuccino e ancora se ne parla, ma ripeto, sono semplicemente Damiano, un ragazzo che continua a rendere il suo sogno realtà.

L’offerta dolce dei suoi locali riporta il gusto e la creatività italiana? E qualche dolce toscano? Quanto influisce il gusto americano nell’offerta dei suoi locali?
Influisce ma non totalmente, del resto ciò che mi ha differenziato sul mercato è stato proprio il fatto di aver portato in America un gusto diverso dalla pasticceria locale e di aver fatto conoscere la vera pasticceria italiana, una novità assoluta in una città come Los Angeles. Tra i dolci propongo, ad esempio, una cheesecake che è certamente una torta di origine americana, ma l’ho resa e reinterpretata dal mio punto di vista, come comunque tutte le altre preparazioni, che sono creazioni originali mie e di Massimiliano, mio fratello. Anche per quanto riguarda i salati, che sono disponibili nel locale di Moorpark, si trovano per lo più primi come un risotto o gnocchi al pesto, oppure a volte organizziamo cene a tema cucina, ma è possibile ordinare anche un hamburger. Sicuramente quando ti proponi su un diverso mercato, devi adattarti, ma mai snaturarti. Questo non fa parte proprio del mio modo di essere.

Lo spirito con il quale affronta il giudizio sul lavoro e dei concorrenti a Bake off Italia
Onestà: credo si percepisca anche dalla tv che sono una persona schietta e diretta. Nel rispetto del lavoro dei concorrenti, che si stanno mettendo in gioco, sono sempre obiettivo nei miei giudizi e non mi nascondo. E sono così anche nella vita. Penso che la sincerità ripaghi sempre. Sono anche sempre disponibile ad aiutare i concorrenti, consigliandoli e permettendo loro di migliorare.

Il suo dolce preferito, da mangiare e da cucinare?
Il tiramisù. È una domanda che mi viene fatta spesso e per me è e sarà per sempre il tiramisù.

Un buon risultato nel sondaggio di Italia a Tavola e, perché no, la vittoria la considera una delle sue prossime sfide?
I premi fanno sempre piacere, sarebbe un onore! Tuttavia, la mia prossima sfida più grande è un’altra: aprirò nei prossimi mesi il mio atelier di pasticceria in Italia, nella mia Lucca. Voglio finalmente far assaggiare le mie creazioni al pubblico italiano e creare qualcosa di unico. È un progetto molto ambizioso, che svelerò piano piano, ma posso dire che ci tengo molto e vederlo concretizzarsi giorno dopo giorno è un altro sogno che si realizza.

© Riproduzione riservata


“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pasticcere chef cuoco america lucca los angeles sondaggio atelier dolce tiramisu dessert voto sondaggio Damiano Carrara Britney Spears

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®