Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 03:36| 67099 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI
di Fabiano Guatteri
Fabiano Guatteri
Fabiano Guatteri
di Fabiano Guatteri

La cucina partenopea nel mondo
con i pizzaioli di Fratelli la Bufala

La cucina partenopea nel mondo 
con i pizzaioli di Fratelli la Bufala
La cucina partenopea nel mondo con i pizzaioli di Fratelli la Bufala
Pubblicato il 12 aprile 2016 | 11:47

Si sono incontrati a Milano gli ambasciatori della pizza napoletana dop, emigrati in diverse città in tutto il mondo. Tra le novità del gruppo le nuove ricette proposte dai collaboratori Germano Bellavia e Fabio Bisanti

Fratelli la Bufala - Pizzaioli emigranti è un brand di pizzaioli partenopei emigrati in diverse città italiane e del mondo. Dal 2003 promuove la cultura della vera pizza napoletana, preparata come tradizione vuole, ma anche dei prodotti bufalini, ossia i formaggi a pasta filata, la ricotta e la carne che da un punto di vista nutrizionale, rispetto a quella bovina, è più magra e maggiormente ricca di ferro; è inoltre molto tenera, ha un sapore gustoso, è altamente digeribile, con un basso tenore di colesterolo e calorico. In merito al latte, questo è facilmente digeribile, con un ridotto contenuto di lattosio, sodio e colesterolo.



Si è parlato sia dell’attività del brand, sia delle caratteristiche dei prodotti utilizzati insieme ai Fratelli la Bufala di Milano, nella loro location in largo Corsia dei Servi insieme a Paolo Aruta, amministratore unico della catena di ristorazione, lo chef Fabio Bisanti, il pasticciere Germano Bellavia, e Renato Rocco, presidente dell'associazione Filiera bufalina nonché fondatore e organizzatore del Bufala fest, di cui Fratelli la Bufala sarà main sponsor (Napoli, 1-5 giugno 2016).

Bisanti e Bellavia sono i nuovi collaboratori della catena e si occuperanno di creare nuove ricette per i prossimi menu da proporre ogni giorno a 10mila persone distribuite in Italia, Spagna, Belgio, Turchia, Egitto, Usa, Uk, e ora anche in Cina e negli Emirati Arabi Uniti. Bellavita ha spiegato di essere di origini palermitane, di non aver mai utilizzato nella sua professione di pasticcere ricotta vaccina, preferendo quella ovina, ma che, da quando ha conosciuto quella di bufala l’ha subito adottata.



La carta dei Fratelli la Bufala comprende antipasti, primi piatti e secondi a base di carne e di latticini di bufala, pizza Dop napoletana e dolci tipicamente partenopei. Gli ingredienti sono selezionati considerando non solo la bontà delle preparazioni, ma anche l’aspetto salutistico. Per questo motivo non sono utilizzati grassi idrogenati, salse industriali, glutammato o alimenti geneticamente modificati. A supporto del valore nutrizionale dei prodotti bufalini, il dottor Antonio Limone, commissario dell'Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, in un’intervista filmata relativa ad ambiente e salute in Campania, ha sostenuto la validità dei prodotti impiegati da Fratelli la Bufala. In occasione dell'incontro milanese sono stati propositi prodotti campani e piatti firmati da Bisanti. La sera invece un pizza party con musica dal vivo.


Fratelli Bufala
via Medina 5 - 80133 Napoli
Tel 081 5523660
www.fratellibufala.eu
info@fratellilabufala.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Fratelli la Bufala pizzaiolo Paolo Aruta Fabio Bisanti Germano Bellavia Renato Rocco Filiera bufalina pizza Dop made in Italy

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®