Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 09 agosto 2020 | aggiornato alle 16:21| 67145 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI
di Juri Piceni e Mariapia Gandossi
di Juri Piceni e Mariapia Gandossi

Anche i pizzaioli puntano sul gluten free
Federico De Silvestri: «Cresce la richiesta»

Anche i pizzaioli puntano sul £$gluten free$£ 
Federico De Silvestri: «Cresce la richiesta»
Anche i pizzaioli puntano sul £$gluten free$£ Federico De Silvestri: «Cresce la richiesta»
Pubblicato il 15 maggio 2016 | 12:37

Anche chi soffre di celiachia o sensibilità al glutine ha diritto ad una buona pizza. Il vincitore del Campionato mondiale di pizza senza glutine non ha dubbi: «In pochi anni il mercato ha avuto una forte espansione»

Anche quest’anno abbiamo partecipato come giudici al “Campionato mondiale di pizza senza glutine” organizzato dalla rivista Pizza e Pasta Italiana. La prima cosa da dire è che sicuramente ha vinto la professionalità: tutti i pizzaioli avevano un livello tecnico medio-alto e ogni preparazione era pensata esattamente per il pubblico del “senza glutine”.



Questa continua attenzione da parte dei ristoratori porta vantaggi sicuramente dal punto di vista della condivisione della tavola, molto più semplice oggi rispetto anche solo a 5 anni fa. Il Campionato, che si è svolto a Parma nel mese di aprile, ha visto per la prima volta due giornate dedicate alla gara “Pizza senza glutine”, per la crescente richiesta da parte dei pizzaioli di iscriversi.

Tra i 53 partecipanti, il gradino più alto del podio se l’è aggiudicato Federico De Silvestri (nella foto), 41 anni, di Grezzana, nel Veronese. Conosciamolo meglio.

Sposato con Mara, padre di Thomas (13 anni) e Aurora (11), è titolare della Pizzeria Focacceria Quattrocento a Marzana (Vr). Ha cominciato a dedicarsi all’arte della pizza nel 2009 ed ha frequentato la Scuola Italiana Pizzaioli di Caorle (Ve). Il suo primo locale l’ha aperto a Sarzana nel 2011.

Federico De Silvestri

Senza glutine... perché?
Perché come amante della pizza credo che chi soffra di celiachia o sensibilità al glutine abbia diritto di mangiare una buona pizza senza bisogno di doverla prenotare giorni prima. Nella mia pizzeria, tutti i giorni o quasi, facciamo gli impasti freschi.

Il senza glutine del futuro?
È in continua evoluzione: nel giro di pochi anni il mercato ha avuto una forte espansione, e sta crescendo ancora.

Pizza World Championship: perché?
Perché è da 5 anni che partecipo e, visto che ora nella mia pizzeria ci sono due forni di cui uno dedicato esclusivamente al gluten free, ho ritenuto giusto partecipare.

Ispirazione per la pizza vincitrice?
Ho voluto fare una farcitura vegana per far capire che oggi anche chi mangia senza glutine ha tante possibilità di scelta. La cosa importante non è solo il tema del “vegan”, ma anche l’attenzione che riservo agli intolleranti al lattosio, altra grossa fetta di popolazione per quanto riguarda le intolleranze in generale.

Il tuo “cavallo di battaglia”?
Pizza Baccano: mozzarella, pomodoro, prosciutto cotto, zucchine grigliate e formaggio Grana. Semplice ma gustosa!

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pizza pizzaiolo pizza senza glutine Campionato mondiale pizza senza glutine Federico De Silvestri

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®