Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 14:22| 67108 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Stabile, Dionisi, Verdicchio e Colangelo
si qualificano per la finale di “Elementi”

Stabile, Dionisi, Verdicchio e Colangelo 
si qualificano per la finale di “Elementi”
Stabile, Dionisi, Verdicchio e Colangelo si qualificano per la finale di “Elementi”
Pubblicato il 01 giugno 2018 | 11:13

Elementi, i volti dell’impasto”, il contest ideato da Molino Vigevano per eleggere il miglior pizzaiolo professionista d’Italia, ha celebrato a Napoli la prima tappa nell’ambito del Salone internazionale della pizza.

Dopo la prova a TuttoPizza, “Elementi” percorrerà l’Italia con un tour che toccherà Roma e Milano, rispettivamente in ottobre e novembre. I pizzaioli vincitori delle singole tappe parteciperanno alla gara finale che si terrà contestualmente alla tappa nel capoluogo lombardo. I quattro pizzaioli che a Napoli hanno conquistato il diritto di partecipare alla finale di Milano sono stati Pasquale Stabile (20Pizza&Delicious di Cava de’ Tirreni, Salerno), Carmine Dionisi (Pizzeria All’Ombra del Castello di Ceppaloni, Benevento), Mario Verdicchio (Reginella di San Felice a Cancello, Caserta) e Luciano Colangelo (Fashion Cafè di Melfi, Potenza).

Pasquale Stabile, Carmine Dionisi, Mario Verdicchio, Luciano Colangelo
Pasquale Stabile, Carmine Dionisi, Mario Verdicchio, Luciano Colangelo

“Elementi” nasce per unire la cultura del prodotto e della materia prima di qualità al divertimento e alla professionalità. Formazione approfondita, ma con leggerezza e disinvoltura, per promuovere il concetto che per realizzare una pizza con la “P” maiuscola sono indispensabili “elementi” come farina, pomodoro, mozzarella e materie prime di alta gamma, protagonisti insieme ai pizzaioli delle sfide del tour ideato da Molino Vigevano e giunto alla terza edizione.

(Stabile, Dionisi, Verdicchio e Colangelo si qualificano per la finale di Elementi)

La giornata di Napoli, condotta da Tania Mauri, ha visto in pedana 15 concorrenti che, a gruppi di 5, hanno dovuto affrontare due prove: Test sugli impasti crudi e Blind taste. La prima ha voluto verificare la conoscenza e la sensibilità del pizzaiolo nei confronti di un impasto crudo. Ai concorrenti sono stati presentati diversi impasti dei quali, in 3 minuti, hanno dovuto riconoscere la tipologia, la forza della farina usata, le ore di lievitazione e l’idratazione.

(Stabile, Dionisi, Verdicchio e Colangelo si qualificano per la finale di Elementi)

Con il Blind taste, invece, bendati, hanno dovuto capire quale tipologia di farina è stata utilizzata per realizzare una focaccia con l’ausilio solo di gusto e olfatto. Hanno dovuto scegliere tra Moreschina (multicereali), Oro Fibra 2 (integrale), Oro Fibra 1 (tipo 1), Costiera Oro (tipo 0). Oltre agli impasti, oggetto della gara sono stati anche latticini (mozzarella vaccina e fiordilatte in acqua o a salsetta) e pomodori (datterino giallo, ciliegino, pizzutello). Solo 15 secondi per ogni valutazione.

(Stabile, Dionisi, Verdicchio e Colangelo si qualificano per la finale di Elementi)

Sponsor della manifestazione: Latticini Orchidea, Così Com’è (pomodori e conserve), Joyful (linea di vini mossi ideali con la pizza), Moretti Forni e Siggi Group.

Per informazioni: www.molinovigevano.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Elementi tour farina pizzaiolo Molino Vigevano Napoli formazione competizione TuttoPizza Test sugli impasti crudi Blind taste

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®