Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 05 agosto 2020 | aggiornato alle 21:31| 67099 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

TuttoPizza, 4ª edizione a Napoli
Oltre 26mila visitatori, 118 aziende

TuttoPizza, 4ª edizione a Napoli
Oltre 26mila visitatori, 118 aziende
TuttoPizza, 4ª edizione a Napoli Oltre 26mila visitatori, 118 aziende
Pubblicato il 23 maggio 2019 | 18:20

Grande soddisfazione dopo tre giorni intensi. La 4ª edizione di TuttoPizza si è conclusa il 22 maggio con numeri in crescita rispetto alle precedenti edizioni. Superata quota 26mila presenze.

Il Salone internazionale della pizza, che si è sviluppato su 7.500 metri quadri nell’ambito della Mostra d’Oltremare di Napoli, ha visto in incremento di oltre il 15 % anche il numero degli espositori, quest’anno 118. Circa 300 i marchi rappresentati. Visitatori da 28 Paesi. Numeri consistenti.

(TuttoPizza, 4ª edizione a NapoliOltre 26mila visitatori, 118 le aziende)

Una mostra che si sta confermando sempre più una vetrina per le aziende del settore che sanno di poter presentare in anteprima, solo agli operatori professionali, le novità per la stagione successiva. Una piazza in fermento dove fare anche il punto a livello di categoria sulle tendenze del mercato e sulle normative e dove l’aggiornamento e la formazione per l’universo Horeca sono una costante.

«La pizza è uno dei cibi più amati al mondo e una grande opportunità di lavoro - ha ricordato Raffaele Biglietto, direttore di TuttoPizza - ma è anche uno dei segmenti più dinamici della ristorazione fuori casa. Attualmente in Italia ci sono 40mila pizzerie, un business enorme se si pensa che solo 10 anni fa c’erano molti più bar nel nostro Paese».

I dati della ricerca TradeLab presentati in fiera affermano che sono in netta crescita in Italia i consumi alimentari fuori casa (+7%) e in questo scenario è di circa 10 miliardi il mercato della pizza nella ristorazione. Il 2° Rapporto congiunturale del mercato e consumo della pizza in Italia a cura del Cna (Confartigianato) Alimentare ha confermato che questo comparto è uno tra i più virtuosi dell’economia italiana, circa 8 milioni di pizze al giorno per un totale di oltre 2 miliardi di pizze all’anno.

Dati alla mano, il sindaco di Napoli Lugi De Magistris, in visita alla manifestazione, è stato categorico: «Napoli non può non avere una rassegna dedicata agli operatori professionali del settore pizzeria. Si può fare anche in un’altra città, ma quel che è certo è che si deve fare innanzitutto a Napoli, che è la patria della pizza e non può non avere una tale vetrina. Napoli è un brand conosciuto nel mondo e io per primo sono orgoglioso, come devono esserlo tutti i cittadini, della nostra città per difenderla e tutelarla».

«Dopo il riconoscimento Unesco all’Arte del pizzaiuolo - ha puntualizzato Sergio Miccù, presidente Apn-Associazione pizzaiuoli napoletani - stiamo lavorando affinché a questa figura professionale possa esser riconosciuto un titolo negli istituti alberghieri, esattamente come avviene per l’enogastronomia: come esiste l’addetto ai servizi di cucina e sala deve esistere anche l’addetto ai servizi pizzeria».

La quinta edizione di TuttoPizza si svolgerà dal 19 al 20 maggio 2020.

Per informazioni: www.tuttopizzaexpo.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


fiera Napoli TuttoPizza Visitatori aziende Horeca pizza pizzaioli formazione Avpn Luigi De Magistris

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®