Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 13 agosto 2020 | aggiornato alle 19:00| 67215 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     PROFESSIONI     PIZZAIOLI
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Mettiamo le mani in pasta!
Con i consigli di Michele Digiglio

Mettiamo le mani in pasta! 
Con i consigli di Michele Digiglio
Mettiamo le mani in pasta! Con i consigli di Michele Digiglio
Pubblicato il 18 marzo 2020 | 08:39

Il titolare del Peperon Risto-Pub di Gravina di Puglia (Ba) ci guida alla realizzazione di una focaccia croccante e dorata, che è un omaggio ai sapori e ai profumi della tradizione pugliese.

Il Peperon Risto-Pub di Gravina di Puglia (Ba), in maggio festeggerà gli otto anni di attività. Nel corso del tempo Michele Digiglio, che ama definirsi un “pizzaiolo per passione” lo ha trasformato in un punto di riferimento per i gourmet dell’Alta Murgia. Un locale sulla cresta dell’onda a tal punto che per soddisfare le esigenze della clientela si è recentemente trasformato. Un rinnovamento che ha riguardato sia la location sia la linea gastronomica: antipasti, pucce e piadine, pizze di ricerca, primi, hamburger di cervo e di Angus, birre artigianali, compresa la Mustache Beer, di produzione propria e in onore ai baffi da competizione del patron Michele.

Michele Digiglio - Mettiamo le mani in pasta! Con i consigli di Michele Digiglio
Michele Digiglio

Per i lettori di Italia a Tavola ha realizzato una proposta che è un inno ai sapori della sua terra: Focaccia alla Pugliese.

Quale procedimento si segue per l’impasto?
In una ciotola d’acciaio, farina a fontana e quindi aggiungere il lievito sbriciolato e lo zucchero. In seconda battuta acqua a filo e a metà il sale.

Perché zucchero e sale insieme?
Lo zucchero conferirà colore alla caramellizzazione in forno, mentre il sale aggiungerà sapidità all’impasto. Sembra un controsenso, ma è un passaggio fondamentale, come l’idratazione.

In che percentuale per questa ricetta?
Andiamo oltre il 70%, perché la focaccia in teglia tende ad asciugarsi in forno.

La lievitazione e maturazione dell’impasto quanto tempo richiedono per un’applicazione domestica?
I tempi sono differenti. Orientati a un utilizzo casalingo, sono sufficienti quattro-cinque ore a temperatura ambiente di 20°C. Dalla ciotola l’impasto passa poi in teglia per una mezz’ora e quindi si inforna.

Una farcitura ricca, che prevede passata di pomodoro, mozzarella fiordilatte, olive nere, origano, acciughe, capperi. Gli ingredienti si aggiungono in uscita?
No, a metà cottura. Dopo 15 minuti, contando che il tempo in forno per la focaccia è di 20-25. In questo modo la farcitura ci guadagna sia dal punto di vista estetico sia gustativo. Non si rischia di bruciare gli ingredienti.

Il risultato?
Una focaccia al trancio alveolata, caratterizzata da croccante crosta esterna, ma internamente soffice. Il mix di farine utilizzato conferirà al palato il gusto tipico, rustico della tradizione pugliese. Una focaccia al trancio che sposa il perlage di uno spumante o la grazia di una birra beverina. Puliscono la bocca e invitano a un secondo assaggio.   

RICETTA: Focaccia alla Pugliese

Per informazioni: www.peperonristopub.it


Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


pane pizza Peperon Risto Pub Focaccia Puglia territorio ricetta arte bianca focaccia pugliese farina Michele Digiglio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®