Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 03:59| 64708 articoli in archivio
di Andrea Radic
di Andrea Radic

Istituto Olmo, nuova sede a Cornaredo
e Davide Oldani sale in cattedra

Istituto Olmo, nuova sede a Cornaredo 
e Davide Oldani sale in cattedra
Istituto Olmo, nuova sede a Cornaredo e Davide Oldani sale in cattedra
Pubblicato il 30 novembre 2016 | 10:00

A Cornaredo (Mi) è stata inaugurata la nuova sede dell’istituto professionale “Olmo”. All’open day era presente anche Davide Oldani che verrà coinvolto nelle attività didattiche e di sviluppo dell’istituto

Istituto professionale servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera Olmo di Cornaredo (Mi). Questo il nome completo che spiccherà sulla nuova sede dell'Ipseoa in via Giacomo Matteotti. Solo un anno fa, nella vecchia sede, veniva presentata una sinergia tra soggetti pubblici e privati coinvolti con la presenza dello chef stellato Davide Oldani come “mentor” dell'istituto, avendo egli stesso frequentato quei banchi e quelle aule.

Pareva quasi una operazione di marketing fine a se stessa, quelle unioni di intenti, bellissime a vedersi, ma poi di difficile gestione. Invece in questo caso tutto ha funzionato perfettamente, le volontà si sono realmente unite sui comuni obiettivi e i risultati sono arrivati. Sabato mattina centinaia di famiglie erano presenti, nella nuova sede, all'open day dell'Olmo per iscrivere i propri figli.

Yuri Santagostino, Davide Oldani e Luca Azzollini - Istituto Olmo nuova sede Cornaredo Davide Oldani in cattedra
Yuri Santagostino, Davide Oldani e Luca Azzollini

Il sindaco Yuri Santagostino, trent'anni e tanta energia, conferma che le istituzioni sono concentrate sul risultato, la città metropolitana di Milano ha messo grande impegno nella realizzazione dei lavori, il corpo docente è costantemente impegnato nell'organizzazione dei corsi, nella gestione dell'istituto. La nuova sede, praticamente ultimata sarà operativa in primavera, al termine della realizzazione dei laboratori di cucina, di sala e di ricevimento e sarà affidata alla responsabilità della professoressa Titta Settembrale, una donna di gran carattere, misto di energia e disponibilità.

Il preside Luca Azzollini fa parte di coloro che nella scuola ci credono e sanno cosa può fornire se ben guidata. Ci spiega che saranno aperte da settembre tre o quattro sezioni di prima ed una di seconda. Ma la star della giornata è Davide Oldani, lo chef nato e cresciuto a Cornaredo ha frequentato l'istituto e ci ha lasciato un pezzo di cuore. La sua non è infatti una presenza puramente di immagine, per dare risalto alla scuola, bensì un vero impegno sia dal punto di vista didattico che di sviluppo.

Titta Settembrale e Luca Azzolini - Istituto Olmo nuova sede Cornaredo Davide Oldani in cattedra
Titta Settembrale e Luca Azzolini

Un ristorante stellato, nuove aperture in vista, ambasciatore di Expo, ambasciatore della cucina italiana alle olimpiadi di Rio, super impegnato in show cooking ed eventi, non manca mai quando si tratta della sua scuola. Oldani tiene lezioni e approfondimenti agli studenti, si impegna nel trovare privati disposti a contribuire economicamente alle necessità della scuola, ora vuole parlare con il Coni per creare un rapporto concreto tra l'Olmi e la struttura sportiva nella stessa zona.

«Alimentazione e sport devono coesistere per il miglioramento della qualità della vita - sottolinea lo chef ex calciatore - la formazione che possiamo dare ai nostri ragazzi con una struttura come l'Olmo, è completa nei diversi settori della gastronomia. Non esiste solo la cucina, ma la sala, il ricevimento, le professioni artigianali come il macellaio o il panificatore».

Yuri Santagostino, Luca Azzollini e Davide Oldani - Istituto Olmo nuova sede Cornaredo Davide Oldani in cattedra
Yuri Santagostino, Luca Azzollini e Davide Oldani

Oldani crede fermamente nelle opportunità di questo settore per i giovani che si accingono all'impegno scolastico. Ci crede a tal punto che i tavoli e le sedie del laboratorio “sala ristorante” sono quelli del primo D'O, il ristorante di Davide che da pochi mesi ha aperto la nuova sede sempre nella piazza della chiesa di San Pietro all'Olmo, frazione di Cornaredo. Sguardo sul mondo, ma piedi ben piantati in provincia. Vero glocal.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Cornaredo Olmo Ipseoa Davide Oldani formazione open day Titta Settembrale Luca Azzollini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®