ABBONAMENTI
 
Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 novembre 2020 | aggiornato alle 14:43| 69911 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rational

Al via il 4° Corso superiore Alma
di sala, bar e sommellerie

Al via il 4° Corso superiore Alma 
di sala, bar e sommellerie
Al via il 4° Corso superiore Alma di sala, bar e sommellerie
Pubblicato il 15 settembre 2016 | 18:44

Paolo Cevoli, ospite d’eccezione: «Il mio primo palcoscenico è stata la sala». L’artista romagnolo, figlio di albergatori e con un solido background nella ristorazione, ha preso parte alla cerimonia di apertura del Corso

Si è aperta la quarta edizione del Corso superiore di Sala, Bar e Sommellerie: un percorso formativo della durata di sette mesi, tra fase residenziale in scuola e periodo di stage, che Alma-Scuola Internazionale di Cucina Italiana ha disegnato per valorizzare il ruolo del professionista di sala. Una figura centrale per il successo di un ristorante, che alla padronanza del galateo abbina l’arte dell’accoglienza e del servizio, allo stile e alla tecnica la conoscenza dei prodotti. Gli studenti iscritti sono 24, di cui sette donne. Le Regioni rappresentate sono 11: le compagini più numerose sono, nell’ordine Emilia-Romagna, con cinque allievi, Lombardia e Toscana, entrambe con quattro. Gli studenti che hanno già esperienza di sala sono 15 e cinque di loro hanno alle spalle esperienze lavorative all’estero, tra Regno Unito, Lituania, Nuova Zelanda e Cina. 



All’apertura ufficiale del Corso ha preso parte l’attore e comico Paolo Cevoli, artista amatissimo dal grande pubblico. Il suo curriculum artistico, come comico televisivo a Zelig, come attore a teatro e al cinema, come autore di libri satirici, e come testimonial, è universalmente noto. Non tutti sanno, però, del profondo legame che Paolo Cevoli ha con il mondo della ristorazione. Figlio di albergatori, con la mamma Marisa regina in cucina e il padre Luciano protagonista in sala, Cevoli ha contribuito intorno alla metà degli anni Ottanta allo sviluppo della prima catena di fast food all’italiana, arrivando a gestire 12 locali, per poi dedicarsi negli anni Novanta all’ideazione di format innovativi nel campo della ristorazione, tra Bologna, Riccione, Mestre e Roma. Tuttora Cevoli concilia gli impegni artistici con attività di consulenza nel campo della ristorazione.

«Il mio primo palcoscenico è stata la sala della Pensione Cinzia - ha dichiarato l’attore alla platea dei giovani allievi del corso ALMA in procinto di iniziare il corso -. Auguri a voi che iniziate il lavoro più bello del mondo. Il cameriere, come l’attore, è un messaggero di felicità e leggerezza per i suoi clienti».



Il Corso superiore di Sala, Bar e Sommellerie di Alma, arrivato alla sua quarta edizione, conta tra i suoi diplomati già diversi casi di successo, con risultati più che soddisfacenti in termini di occupazione in Italia e all’estero presso strutture di alto livello, dimostrando quanto il settore sia in attesa di figure specializzate in questa professionalità.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


ALMA Corso Superiore di Sala Bar Sommellerie corso sala bar sommelerie

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Vodafone
Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®