ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 novembre 2020 | aggiornato alle 15:27| 69912 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Rational

Ifse arriva in Cina
Corsi di cucina e pasticceria

Ifse arriva in Cina 
Corsi di cucina e pasticceria
Ifse arriva in Cina Corsi di cucina e pasticceria
Pubblicato il 30 ottobre 2017 | 11:03

Ifse amplia gli orizzonti. Dopo la partnership per la formazione di ragazzi in arrivo dalla Mongolia, la Scuola sigla un accordo con la più grande istituzione dedicata alla formazione in Cina, il Xinhua Education Group.

L’istituzione vanta 60 sedi in oltre 20 provincie cinesi con percorsi di studio che spaziano in diversi settori, ma l’ambito con il maggior numero di studenti riguarda proprio la cucina e pasticceria cinese o europea in genere elemento che gli è valso il titolo di brand n. 1 in Cina per l’educazione culinaria. Presenti all’incontro, infatti, anche i manager del comparto cucina e pasticceria che prende il nome di Omick, i quali sono rimasti affascinati da Ifse, in particolare per la dotazione di attrezzature, la professionalità e l’attenzione ai dettagli.

(Ifse arriva in Cina Corsi di cucina e pasticceria)

La visita è proseguita verso la sede legale Ifse in via Alfieri, 6 a Torino dove la delegazione ha avuto modo di incontrare il Presidente Ifse Piero Boffa e visitare gli uffici, oltre che la sede Let’s cook per i corsi amatoriali. Da tempo il Xinhua Education Group era alla ricerca di un partner in Italia per allargare gli orizzonti e le opportunità dei propri studenti e fornire loro anche competenze dedicate alla cucina italiana, sempre più richiesta. Dopo alcune ricerche la prescelta è stata Ifse quale migliore scuola di cucina e pasticceria d’Italia che da oggi è partner unico per la formazione dedicata a queste tematiche.

(Ifse arriva in Cina Corsi di cucina e pasticceria)

La partnership riguarderà l’invio di cuochi presso le sedi cinesi per periodi formativi, oltre che il ricevimento di docenti e studenti della scuola in Italia per corsi dedicata alla specializzazione sulla cucina italiana. I numeri ipotizzati sono molto importanti: la richiesta, infatti, di frequentare corsi di cucina italiana direttamente in loco è davvero tanta e l’istituto cinese ha deciso di scegliere la miglior scuola d’Italia per offrire ai propri studenti un’esperienza altamente qualificante e dal grande valore aggiunto che arricchisca in maniera decisiva le competenze e il bagaglio culturale dei propri ragazzi.

(Ifse arriva in Cina Corsi di cucina e pasticceria)

«Siamo felici di aggiungere una nuova scuola nel ventaglio dei già tanti istituti di formazione stranieri che si sono affidati a Ifse per la specializzazione sulla cucina italiana - ha commentato il direttore generale Ifse Raffaele Trovato - si tratta della più importate istituzione per la formazione in Cina, sono davvero entusiasta di iniziare questa nuova collaborazione e desideroso di ricevere i primi gruppi per iniziare concretamente la collaborazione».

Il prossimo step riguarderà un viaggio proprio del direttore Trovato in Cina per visitare la scuola partner e definire gli ultimi dettagli per iniziare in concreto con le attività nel 2018.

Per informazioni: www.ifse.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Ifse scuola cucina pasticceria Cina

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Vodafone
Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®