Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 03 aprile 2020 | aggiornato alle 20:00| 64608 articoli in archivio
Rotari
Rational

Una patente per fare il cuoco
Al via i nuovi corsi Coquis a Roma

Una patente per fare il cuoco 
Al via i nuovi corsi Coquis a Roma
Una patente per fare il cuoco Al via i nuovi corsi Coquis a Roma
Pubblicato il 03 marzo 2017 | 09:41

Ripartono il 13 marzo a Roma i corsi professionali Coquis, destinati ad aspiranti a figure come aiuto-cuoco, cuoco, pasticcere e pizzaiolo. Questi percorsi forniscono una patente che riconosca la qualifica professionale

I corsi professionali di Coquis, che ripartono a Roma dal 13 marzo, forniscono ai cuochi, propensi a fare esperienze di lavoro muovendosi in Italia come all'estero, un patentino che riconosca la qualifica professionale degli stessi su tutto il territorio europeo.

Una patente per fare il cuoco  Al via i nuovi corsi Coquis a Roma

Con l'obiettivo di trasformare le speranze di oggi nei maestri del domani si spazia da un ciclo di lezioni per la qualifica di aiuto cuoco, che si concluderà l'11 maggio dopo 400 ore di studio svolte tra scuola e stage di aula al Master di alta cucina organizzato in sei seminari per un totale di 96 ore. Prevista anche una borsa di studio messa a disposizione dal Pastificio Felicetti. Per partecipare al corso master è necessario avere il titolo di studio di scuola alberghiera o aver fatto sei mesi di esperienza certificata o in alternativa aver sostenuto un corso professionale di almeno 350 ore.

Il Master di cucina permette nello specifico ai professionisti del settore di aggiornarsi secondo una visione internazionale del lavoro e di apprendere innovative tecniche di cucina. L'attività didattica è coordinata dallo chef stellato Angelo Troiani, il più giovane della storica famiglia di ristoratori romani, patron dello storico "Convivio" e della giovane e innovativa "Acquolina hostaria". Coquis è accreditata dalla Regione Lazio per l'attività di orientamento e formazione. I corsi sono a numero chiuso e rilasciano agli allievi anche lo European Bachelor, formazione triennale post diploma.

Una patente per fare il cuoco  Al via i nuovi corsi Coquis a Roma
foto: Ansa

La scuola fondata nel 2012 organizza inoltre corsi di pasticceria, pizzeria e amatoriali monotematici e di livello che consentono anche a chi ha solo una forte passione e attenzione nell'arte della gastronomia di imparare le giuste tecniche in cucina o il trattamento corretto delle materie prime.

Complessivamente per l'anno accademico 2016\2017 l'Ateneo italiano della cucina stima la realizzazione di nove corsi di cucina professionale, 5 corsi professionali di pasticceria, sei corsi di cucina per pizzaioli, 236 ore di master di cucina e un'adesione di 5mila corsisti amatoriali. La scuola ha invece all'attivo 688 professionisti di settore, 129.122 ore di corso per aspiranti chef, 27.325 ore di pratica per i pizzaioli, 47.789 ore di percorso formativo per pasticceri, 49.526 piatti realizzati da corsisti amatoriali.

Per informazioni: www.coquis.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


corso cuoco pasticcere pizzaiolo Coquis Roma figura professionale patente

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®