Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 28 marzo 2020 | aggiornato alle 19:05| 64422 articoli in archivio

Forno d’Asolo Academy
Bilancio positivo e nuovi master

Forno d’Asolo Academy 
Bilancio positivo e nuovi master
Forno d’Asolo Academy Bilancio positivo e nuovi master
Pubblicato il 31 dicembre 2018 | 15:37

Il primo anno si è chiuso con grande soddisfazione e obiettivi centrati per la rinnovata accademia permanente impegnata nella formazione dei partner Forno d’Asolo. Obiettivo: offrire ai clienti prodotti perfetti.

È stato un 2018 davvero importante per la FdA Academy: sono partiti i master gratuiti “Professione Barista”, due si sono tenuti nei mesi scorsi, altri prenderanno il via nel corso del 2019. La FdA Academy, fondata nel 2014, accompagna gli operatori del canale Horeca per consentire loro l’ottimale gestione dei prodotti Forno d’Asolo in tutte le loro fasi, per la piena soddisfazione del consumatore. In sostanza, si tratta di far sì che la qualità delle eccellenze Forno d’Asolo venga valorizzata al meglio anche sul punto di vendita; e questo è possibile solo formando adeguatamente i gestori e il loro personale.

(Forno d’Asolo Academy Bilancio positivo e nuovi master)

Con l’inaugurazione della nuova sede, avvenuta nel 2017, FdA Academy di Maser (Tv) s’impegna ancora di più a farlo, ad esempio aiutando giovani diplomati per mezzo di questi master. Sono corsi completamente gratuiti, che coinvolgono ogni volta una quindicina di ragazzi di tutt’Italia in un percorso di formazione teorica e pratica con l’intento di preparare dei professionisti ai quali affidare l’espansione del progetto di servizio al cliente, targato Forno d’Asolo.

Per i migliori partecipanti c’è la possibilità di una collocazione immediata all’interno di Forno d’Asolo, perché vengono inseriti in un programma di stage retribuito e sono messi in contatto, sin da subito, con i clienti. Diventano insomma testimonial sul mercato e aiutano a comunicare al meglio la qualità del prodotto Forno d’Asolo.

(Forno d’Asolo Academy Bilancio positivo e nuovi master)

«Vogliamo far passare un concetto: è importante che un professionista sia ben preparato, e per questo abbiamo ideato questi master», spiega Alessandro Angelon, amministratore delegato di Forno d’Asolo, che traccia anche un bilancio dei corsi già conclusi: «Siamo rimasti molto soddisfatti. Noi siamo impegnati ogni giorno per garantire prodotti di grandissima qualità e consegnarli al meglio ai nostri clienti. Molte volte riceviamo richieste dagli esercenti per aiutarli ad aumentare le loro competenze, valorizzare al meglio i prodotti e aumentare le loro opportunità di business. FdA Academy è lo strumento adeguato».

(Forno d’Asolo Academy Bilancio positivo e nuovi master)

Un gioco a somma positiva - si direbbe in economia - per tutti gli attori coinvolti: Forno d’Asolo presenta la qualità della propria linea di produzione/distribuzione, i corsisti si avviano gratuitamente al mondo del lavoro, gli esercenti ricevono adeguata formazione e il consumatore finale beneficia di tutto questo poiché consumerà prodotti perfetti.

Per informazioni: www.academy.fornodasolo.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Forno dAsolo Academy bilancio positivo nuovi master master FdA Academy formazione scuola corso gratuito barman formazione professionale

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®