Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 03:28| 64708 articoli in archivio
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Innocenti Evasioni Gourmet Factory
La scuola di cucina di Tommaso Arrigoni

Innocenti Evasioni Gourmet Factory 
La scuola di cucina di Tommaso Arrigoni
Innocenti Evasioni Gourmet Factory La scuola di cucina di Tommaso Arrigoni
Pubblicato il 01 marzo 2018 | 15:05

La scuola di cucina Innocenti Evasioni Gourmet Factory ha inaugurato l’anno accademico 2018 (il primo) a metà febbraio. Una scuola autorevole, ma per tutti, guidata da un cuoco giovane, brillante ed entusiasta.

Tommaso Arrigoni, membro Jeunes Restaurateurs d’Europe, a Milano è l’anima gastronomica del ristorante una stella Michelin Innocenti Evasioni, adiacente alla scuola di cucina.

«Alla Gourmet Factory - ha spiegato - cerco di insegnare le astuzie che stanno dietro i piatti di uno chef, seguendo le preparazioni degli allievi attimo per attimo. Non servono ricette complicate per eseguire un buon piatto, ma passione e precisione, partendo sempre dalla materia prima. Per questo lavoreremo sulla stagionalità, imparando a dare un valore aggiunto alle verdure che la natura ci offre, creando ricette fresche, per esempio con le fave, gli asparagi e i piselli. I corsi propongono l’elaborazione di ricette semplici, presenti nella carta del ristorante, ma ricche di tecnica di base. Una cucina comunque domestica, che si può replicare a casa».

(Innocenti Evasioni Gourmet Factory La scuola di cucina di Tommaso Arrigoni)

Innocenti Evasioni Gourmet Factory si sviluppa in uno spazio ampio e moderno, arredato come una “normale” cucina di casa. Qui si impara non solo a cucinare ma anche ad organizzarsi al meglio. «Anche a comprendere il dietro le quinte di un piatto. Il food cost - ha sottolineato Arrigoni - è una voce che difficilmente si prende in considerazione, ma che fa la differenza sia a livello gastronomico sia di prezzo finale alla clientela».

Ogni corso è pensato per accompagnare pochi allievi, minimo 6 e massimo 10, attraverso la realizzazione di tre ricette monotematiche scoprendo che a volte bastano pochi accorgimenti e regole da seguire per ottenere ottimi risultati.

(Innocenti Evasioni Gourmet Factory La scuola di cucina di Tommaso Arrigoni)

Italia a Tavola a partecipato a una sessione straordinaria che ha visto Tommaso Arrigoni raccontare e interpretare Risotto, topinambour e pepe nero, Centrifugato di foglie di sedano e ostrica; Petto di faraona, ceci in oliocottura al dragoncello, melanzana alla liquirizia. In chiusura, un dolce tipico milanese: Barbajada soffiata, tortino alle banane e gelato al fiordilatte.

Il calendario dei prossimi appuntamenti (sabato dalle 14.00 alle 17.00 e martedì dalle 19.00 alle 22.00, costo 75 euro):
  • sabato 3 marzo; martedì 6 marzo - Antipasti vegetariani di grande effetto
  • sabato 10 marzo; martedì 13 marzo - Cucinare i legumi
  • sabato 17 marzo; martedì 20 marzo - Il risotto perfetto
  • sabato 24 marzo; martedì 27 marzo - Dolci stellati al piatto
  • sabato 7 aprile; martedì 10 aprile - Gli asparagi e il pesce
  • sabato 5 maggio; martedì 8 maggio - Cucinare le fave e i piselli

Per informazioni: www.innocentievasioni.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


scuola di cucina Innocenti Evasioni Gourmet Factory Tommaso Arrigoni Innocenti Evasioni gastronomia ristorante stella Michelin

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®