Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 03 aprile 2020 | aggiornato alle 06:41| 64568 articoli in archivio
Rotari
Rational
di Emanuela T. Cavalca
Emanuela T. Cavalca
Emanuela T. Cavalca
di Emanuela T. Cavalca

Scuola di Gastronomia Luigi Veronelli
A Venezia corso per conoscere il vino

Scuola di Gastronomia Luigi Veronelli 
A Venezia corso per conoscere il vino
Scuola di Gastronomia Luigi Veronelli A Venezia corso per conoscere il vino
Pubblicato il 06 luglio 2018 | 15:35

Sull'Isola di San Giorgio Maggiore (Ve) è stata inaugurata l'Alta Scuola di Gastronomia Luigi Veronelli, progetto ideato dal Seminario Permanente Luigi Veronelli in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini.

Per l’occasione è stato presentato alla stampa e al pubblico il Primo corso dell’Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli.  Una cornice di rara bellezza, ideale per fare da sfondo a una proposta innovativa, legata al cibo e al vino italiano.

(Scuola di Gastronomia Luigi Veronelli A Venezia su il sipario con NutriMenti)

Vuole essere un omaggio a Luigi Veronelli, precursore della cultura enogastronomica, che ha ispirato, educato alla cultura della terra e della tavola. Un sapere ad ampio respiro che abbraccia la storia, l’arte, il design, la musica, il cinema, l’architettura, la sociologia dei consumi.

Nel 1986 Veronelli aveva promosso la divulgazione dell’enogastronomia attraverso l’associazione senza scopo di lucro il “Seminario Permanente Luigi Veronelli”. Nel 2014 l’attività dell’associazione ha avuto un profondo slancio che, oltre ad occuparsi della parte editoriale, oggi vuole avvicinare attraverso la formazione: esperti, operatori del turismo o del settore enogastronomico, tecnici, chef, personale di enoteche o wine bar.

(Scuola di Gastronomia Luigi Veronelli A Venezia su il sipario con NutriMenti)
Joško Gravner

Non solo, il corso è diretto anche ad addetti alla comunicazione, giornalisti, studenti universitari, iscritti a corsi di enologia, scienze e tecnologie dell’alimentazione. L’associazione vuole rinnovare la didattica tradizionale, rompendo i soliti schemi, puntando anche sull’analisi sensoriale.  Il fatto di avere scelto l’isola di San Giorgio a Venezia   come sede formativa, sta ad indicare che sarà fuori dagli schemi tradizionali: si mescoleranno valori di genere diverso, contaminati con il mondo dell’arte.

L’associazione non ha certo interessi economici, ma lungimiranti, proprio come quelli del suo fondatore.  Proprio lui che negli anni Settanta aveva fatto da apripista alla comunicazione   televisiva di cultura enogastronomica con la sua trasmissione, accompagnato dall’attrice Ave Ninchi. La formazione sarà riservata a un massimo di 25 persone; si svolgerà in sei mesi, da maggio a novembre 2019 presso la Fondazione Cini di Venezia.

(Scuola di Gastronomia Luigi Veronelli A Venezia su il sipario con NutriMenti)

Centocinquanta ore diluite nel fine settimana con una impostazione duttile e flessibile, dove il corsista avrà la possibilità di avere tutor e docenti a disposizione.  È compresa anche una settimana intensiva presso la Fondazione Cini con visite guidate, alternate a momenti musicali e degustazioni.  I corsisti avranno momenti esperienziali con visite in varie parti della penisola, per approfondire dal vivo realtà vitivinicole.  

Strumento fondamentale: il “Sensorium”, un tavolo di assaggio, composto da cento vini eccellenti, banco di prova e punto di riferimento per i corsisti, che, a rotazione, saranno coinvolti nella gestione organizzativa.  È compresa anche una formazione e-learning di approfondimento. Per accedere alla scuola è necessario avere partecipato a un corso di primo livello (Ais, Onav, Fisar e Fis), ma per chi ne fosse sprovvisto ci sarà la possibilità di frequentare a fine settembre un corso di degustazione a Bergamo e a Milano.

Per informazioni: www.altascuolaveronelli.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi iat italiaatavola Venezia San Giorgio Maggiore Joško Gravner Massimo Bertamini Alta Scuola Italiana di Gastronomia Luigi Veronelli NutriMenti Cibo vino Ca’ del Bosco Cantine Ferrari Les Crêtes Kellerei Terlan Vie di Romans Villa Bucci Braida Masi Agricola Marchesi Antinori Fèlsina Gianfranco Fino Donnafugata

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®