Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 31 marzo 2020 | aggiornato alle 21:52| 64490 articoli in archivio
Rotari
Pentole Agnelli

Cameriere 100%
Formazione firmata Ifse

Cameriere 100% 
Formazione firmata Ifse
Cameriere 100% Formazione firmata Ifse
Pubblicato il 31 gennaio 2020 | 08:41

La Scuola di alta cucina e pasticceria ha stretto un accordo con il Miglior cameriere under 30 d’Italia di Emergente Sala. Obiettivo: formare nuovi camerieri preparati grazie all’entusiasmo di un giovane.

«Avete dei bravi ragazzi per la Sala? Vorrei assumere ma non trovo!». Questa è una frase sentita centinaia di volte. Partiamo dallo sfatare lo stereotipo per cui il cameriere è quello che porta i piatti: il personale di sala gioca, infatti, un ruolo cruciale nel mondo della ristorazione, a cui è affidato il compito di soddisfare il cliente, creare la giusta atmosfera, ma soprattutto fare la differenza.

Raffaele Trovato e Gabriele Bianchi (Ifse punta su una Sala giovane Via al corso con Gabriele Bianchi)
Raffaele Trovato e Gabriele Bianchi

Un lavoro mediocre della cucina può spesso essere svoltato da un ottimo servizio di sala, ma, per contro, un servizio di sala mediocre rischia di vanificare un eccellente lavoro della cucina. Il futuro della ristorazione non è quindi solo legato alla cucina, ma anche alla sala, un elemento di valore per qualsiasi locale, su cui sempre di più si sta puntando.

Quello del cameriere è un lavoro complesso, fatto di psicologia nel capire subito il cliente e gestirlo in maniera adeguata, di tecnica, di conoscenza dei prodotti e molto altro. Al cameriere è affidato il compito di far vivere all’ospite un’esperienza e di essere il vero punto di contatto tra locale e ospite. Il cameriere rispecchia l’immagine del locale, ne deve rappresentare i valori e la filosofia facendo vivere un’esperienza unica capace di rimanere nella mente del cliente e fidelizzarlo.

Le responsabilità affidatagli è quindi davvero grande, di qui la necessità sempre crescente di inserire persone formate e qualificate che possano svolgere questo importante ruolo in maniere adeguata e soprattutto consapevole. L’ospite è sempre più interessato a conoscere le pietanze, gli abbinamenti con i vini, a degustare nuovi prodotti, a comprendere le caratteristiche degli stessi e di conseguenza il cameriere deve essere pronto e qualificato nel suggerire, consigliare e spiegare al cliente.

Nonostante l’oggettiva marcata importanza di questa figura le difficoltà che si hanno a reperire personale di sala sono concrete e l’esigenza da parte del mondo della ristorazione di persone qualificate apre nuove opportunità per i giovani che hanno voglia di imparare, inserirsi nel mondo del lavoro e crescere professionalmente. Per cogliere tali opportunità la parola d’ordine è una sola: formazione e qui entra in campo ancora una volta uno dei punti di riferimento del settore in ambito nazionale e internazionale, la Scuola di Alta Cucina e Pasticceria Ifse di Piobesi Torinese. Recente la notizia della firma di un accordo tra Ifse e Gabriele Bianchi per un nuovissimo progetto formativo dedicato alla sala.

Gabriele Bianchi è il neo vincitore del premio Miglior Cameriere under 30 d’Italia di Emergente Sala, concorso nazionale volto a valorizzare e premiare i migliori giovani professionisti di sala e anche l’ideatore del Progetto “Rivoluzione Sala”. Gabriele, chef de rang a Villa Crespi, classe 1995, toscano, ha al sua attivo esperienze importanti presso l’enoteca Pinchiorri a Firenze, al Ristorante la Pineta a Marina di Bibbona, al ristorante Da Vittorio e al Carlton Hotel di St. Moritz.

Gabriele Bianchi con la brigata di cucina (Ifse punta su una Sala giovane Via al corso con Gabriele Bianchi)
Gabriele Bianchi con la brigata di cucina

Ifse e Gabriele Bianchi con Rivoluzione Sala saranno quindi legati in questo nuovo progetto in cui l’esperienza in ambito formazione di Ifse e il talento e le competenze di Bianchi si uniranno in una collaborazione sinergica di altissimo livello volta a realizzare un percorso formativo nuovo, quasi di rottura rispetto all’attuale offerta formativa nazionale. La prima edizione prenderà il via la prossima primavera: frequenza full time e tanta pratica previste per le classi di studenti con simulazioni e esercitazioni sul campo per preparare in maniera efficace i ragazzi che si formeranno anche su argomenti legati all’enologia e alla caffetteria. Non mancherà anche la teoria legata alla conoscenza dei prodotti, alla merceologia e molto altro, per delle figure con una conoscenza a tuttotondo capaci di guidare il cliente attraverso una vera e propria esperienza. Al percorso in istituto seguirà una fase di stage per mettersi alla prova sul campo nei migliori ristoranti d’Italia.

Tra i docenti figura lo stesso Gabriele Bianchi che guiderà e valuterà i partecipanti durante il corso; oltre a lui, già confermata la presenza di Maître di importanti ristoranti Italiani e specialisti di altissimo livello, oltre a giornalisti di settore che metteranno a disposizione le proprie competenze in un corso che vuole creare i veri professionisti della sala di domani, Camerieri100%.

«Abbiamo voluto legarci ad un giovane talento che potesse in qualche modo ispirare i giovani - ha detto il direttore generale Ifse Raffaele Trovato - Gabriele Bianchi ha la giusta motivazione ed entusiasmo e siamo lieti di unire le forze in questo progetto tutto nuovo volto a dare un’opportunità ai giovani in un ambito con un fortissimo potenziale data la grande richiesta di personale formato emersa dialogando con i ristoratori». A giorni è prevista la pubblicazione ufficiale del corso e l’apertura delle iscrizioni sul sito ufficiale di Ifse www.ifse.it.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


scuola alberghiero ifse scuola camerieri formazione giovane under 30 corso progetto Raffaele Trovato Gabriele Bianchi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®