Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 22 ottobre 2019 | aggiornato alle 18:10| 61589 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     RICETTE     ABBINAMENTI e MENU

Vino rosso e pesce
Un tabù da sfatare

Vino rosso e pesce 
Un tabù da sfatare
Vino rosso e pesce Un tabù da sfatare
Primo Piano del 07 aprile 2019 | 09:32

«Il sapore di un cibo quasi sempre scopre le qualità di un vino e le esalta; a loro volta le qualità di un vino completano il piacere di un cibo e lo spiritualizzano». Così scriveva Luigi Veronelli. Quella dell’abbinamento tra cibo e vino è, infatti, una scienza che si rivela particolarmente complessa.

: bisogna tenere conto dell’intensità e della persistenza gusto-olfattiva, delle caratteristiche sensoriali e dei principi di concordanza e contrapposizione con lo scopo di creare un abbinamento armonico ed equilibrato.

(Vino rosso e pesce Un tabù da sfatare)

Anche con pietanze a base di pesce, è ora di lasciare i vetusti schemi che lo vogliono accompagnato al vino bianco e di sperimentare nuovi connubi, tenendo sempre a mente l’obiettivo: esaltare la pietanza senza mai coprirne il gusto. Pensare “out of the box” e immaginare pairing che escano dallo stereotipo del pesce e vino bianco si può!

Non esiste un manuale per l’abbinamento perfetto, ma il vino rosso ideale da accompagnare alla maggior parte dei piatti a base di pesce ha delle caratteristiche ben precise: deve essere giovane, fruttato, fresco e poco tannico. Anche la temperatura è fondamentale, deve essere servito a 8-10°C e versato in un calice ampio.

Per costruire un abbinamento bisogna capire le caratteristiche sensoriali di un piatto: se è profumato è consigliabile scegliere un vino che lo sia altrettanto e valutare la struttura della preparazione. Le cotture lunghe e le preparazioni più elaborate, come i guazzetti, sicuramente hanno bisogno di vini con tannini più strutturati. Ad esempio, una zuppa di pesce, come il caciucco alla livornese, si sposa perfettamente con un vino autoctono come il Bolgheri Rosso. Complesso, morbido, elegante, ha tannini setosi e una piacevole acidità, perfetta per esaltare la succulenza del piatto.

(Vino rosso e pesce Un tabù da sfatare)

Invece un piatto di origine orientale, come può essere il sushi, si può abbinare a un Frappato, vitigno autoctono del Ragusano, il cui nome sembra far riferimento al termine fruttato. Infatti al naso questo vino regala profumi intensi, fruttati e floreali, con note di frutti rossi come lamponi e mirtilli. Al palato è fresco, sapido, con tannini morbidi. Proprio per queste caratteristiche è ideale abbinato a piatti di pesce crudo, come salmone e tonno.

Un altro esempio è il Lambrusco di Sorbara con la frittura di pesce. Vino molto versatile, la sua acidità e sapidità bilanciano perfettamente la grassezza, le bollicine fini e persistenti puliscono il palato regalando un finale armonico. Con le ostriche potete azzardare un Pinot Nero, con gli scampi un Nerello Mascalese, una ricca grigliata di pesce con un Sangiovese. Gli abbinamenti potenziali sono molteplici, ma il segreto per realizzare quello perfetto è… provarci!

Per informazioni: www.jacleroi.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


abbinamenti menu pesce vino rosso caciucco sushi Sangiovese Frappato tabu Jac Le Roi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).