Molino Quaglia
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 04 giugno 2020 | aggiornato alle 01:46| 65944 articoli in archivio
HOME     RICETTE     DOLCI e FRUTTA
di Rosa Cinque
Rosa Cinque
Rosa Cinque
di Rosa Cinque

Crostata di mele

Crostata di mele
Crostata di mele
Pubblicato il 09 febbraio 2016 | 15:36

Non sarà la classica Apple Pie ma sicuramente uno di quei dolci che non mancano mai sulla nostra tavola: la crostata di mele. Le fette sono tagliate grossolanamente, la macerazione avviene nel rum insieme a spezie ed uvetta, il ripieno racchiuso in un guscio di pasta brisée all’olio extravergine d’oliva che sostituisce la classica pasta frolla. E’ una ricetta facile e veloce, ottima dopo un pranzo o servita per il tè delle cinque. Dalle origini medievali ai giorni nostri, la crostata di mele viene oggi preparata in tutto il mondo ed ogni paese ha la sua particolare variante.

Crostata di mele
Ingredienti per la pasta brisée
200 g farina
80 g olio extravergine d’oliva
70 g acqua fredda
sale

Per il ripieno
4 mele renette
50 gr uvetta
1 stecca di cannella
100 g di zucchero di canna
20 ml rum
10 g di amido di mais
biscotti o pan di spagna sbriciolati ( io ho utilizzato avanzi del pandoro)
olio EVO

Procedimento:
Pulite e mondate le mele e tagliatele in pezzi grossolani, versatele in una capiente terrina ed unite l’uvetta fatta rinvenire per qualche minuto in acqua calda, la stecca di cannella e il Rum. Coprite con pellicola alimentare e lasciate macerare per 1 ora, mescolando di tanto in tanto.
Preparate la pasta brisée: versate farina, olio e un pizzico di sale in un mixer e frullate per qualche minuto fino a formare un impasto sabbioso. Aggiungete l’acqua fredda, frullate ancora qualche minuto ad alta velocità ed otterrete il vostro panetto di pasta brisée.
Versatelo su un piano di lavoro freddo e lavoratelo il tempo necessario a formare una panetto liscio ed omogeneo. Fate riposare in frigorifero almeno 30 minuti.
Riprendete le mele macerate e versatele in una padella antiaderente, unite lo zucchero ed un filo di olio extravergine, fate andare a fuoco medio. Aggiungete l’amido di mais e cuocete per ulteriori due minuti. Lasciate raffreddare.
Rivestite uno stampo di 20 cm con carta forno e adagiatevi il disco di pasta brisée precedentemente steso, sbriciolate sul fondo pezzi di pan di spagna e versate sopra il composto di mele. Ricoprite con il secondo disco di brisée.
Sigillate bene i bordi della crostata di mele, spennellate la superficie con un uovo leggermente sbattuto e cospargete di zucchero semolato. Potete decorare la crostata di mele a seconda dei gusti personali, in questo caso ho decorato i bordi della torta con foglie ricavate dagli avanzi della pasta brisée.
Incidete la crostata di mele al centro ed infornate a 180°C per circa 45 minuti.
Fate raffreddare completamente la crostata di mele e servite in tavola.
Bon Appétit!

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


dessert crostata mele torta

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®