Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 12 novembre 2019 | aggiornato alle 07:12| 61960 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     RICETTE     DOLCI e FRUTTA

Crema allo zafferano di Taliouine

Crema allo zafferano di Taliouine
Crema allo zafferano di Taliouine
Pubblicato il 01 novembre 2019 | 15:46
Ogni anno, tra fine ottobre e inizio novembre, il Marocco si tinge di viola: è la stagione della raccolta zafferano, preziosa spezia Nordafricana conosciuta sin dall’antichità e apprezzata in tutto il mondo. In questo periodo, i campi di Taliouine, piccolo villaggio di montagna nonché cuore del Presidio Slow Food dello zafferano, si ricoprono di tantissimi fiori viola, pronti per essere raccolti. Per l’occasione, Dar Darma, riad di lusso nel cuore della Medina, ha voluto rendere onore al cosiddetto “oro rosso” creando una ricetta che lo rende protagonista indiscusso.
 
Crema allo zafferano (Crema allo zafferano di Taliouine)
Crema allo zafferano

Ampiamente utilizzato per esaltare le pietanze salate, come cous cous, verdure e piatti a base di carne, lo zafferano è ottimo anche in versione dolce. Chef Maria, maître e cuoca di Dar Darma, propone una crema allo zafferano di Taliouine profumata all’acqua di rose, preparata secondo la seguente ricetta:
 
Ingredienti (per 4 persone): 500 ml di latte, 2 cucchiai di acqua di rose, 25 g di maizenak, 30 g di zucchero, Un pizzico di pistilli di zafferano

Tempo: 20 minuti
Difficoltà: facile
 
Procedimento: A fuoco spento, miscelare lo zucchero e la maizena in una casseruola. Con le dita, separare delicatamente i pistilli di zafferano e aggiungerli alla miscela. Versare il latte e l’acqua di rose e amalgamare il tutto. Lasciar riposare per una trentina di minuti. Scaldare il preparato a fuoco dolce, portando a ebollizione. Lasciar cuocere finché la crema inizia a solidificarsi (verificare la densità con un cucchiaio di legno). Togliere dal fuoco e versare la crema in bicchieri da dessert o piccole ciotole. Riporre in frigorifero per almeno un’ora. Togliere dal frigorifero, decorare con pistilli di zafferano e servire.

Tips: per renderlo ancora più colorato, decorare con granella di pistacchio e petali di rosa.
 
Nel mese di novembre, gli ospiti di Dar Darma potranno assaggiare la crema di zafferano presso il ristorante e imparare a cucinarlo durante le cooking class proposte dal riad. Il ristorante di Dar Darma è aperto su prenotazione anche agli ospiti esterni, che possono pranzare o cenare sia all’interno che sulle terrazze con vista sulla Medina e sulla catena dell’Atlante.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


dolce frutta dessert zafferano marocco ricetta novembre autunno Chef Maria

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).