Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 19 gennaio 2022 | aggiornato alle 22:03 | 81133 articoli in archivio

Feste in tavola

Spaghettone aglio e olio, maruzzielli, anemoni e ricci di mare

Una ricetta di Paolo Gramaglia, socio Euro-Toques e chef stellato del Ristorante President di Pompei (Na)

di Paolo Gramaglia
Ristorante President - Pompei (Na)
30 novembre 2021 | 11:03

Spaghettone aglio e olio, maruzzielli, anemoni e ricci di mare

Una ricetta di Paolo Gramaglia, socio Euro-Toques e chef stellato del Ristorante President di Pompei (Na)

di Paolo Gramaglia
Ristorante President - Pompei (Na)
30 novembre 2021 | 11:03

Ingredienti per 4 persone:
320 g Spaghettoni
400 g maruzzielli
1  spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
1 tarallo sugna pepe e mandorle
1 mazzetto di prezzemolo
La polpa di 12 ricci
100 g di anemoni di mare
q.b. si sale

Spaghettone aglio e olio, maruzzielli, anemoni e ricci di mare Spaghettone aglio e olio, maruzzielli, anemoni e ricci di mare

Spaghettone aglio e olio, maruzzielli, anemoni e ricci di mare


Preparazione
Per la salsa di prezzemolo sbollentare per un attimo il prezzemolo, raffreddarlo in acqua e ghiaccio, asciugarlo e tritarlo. Passate nel congelatore e poi frullarlo lucidandolo con un filo di olio extravergine per poi filtrarlo al passino fine.

In padella aprire  i maruzzielli con un filo d’olio extravergine, sgusciarli e conservarli nel loro liquido.
Tritare l’aglio e soffriggerlo lievemente con un generoso filo di olio extravergine in una capiente padella; saltare e amalgamare gli spaghetti cotti al dente aggiungendo i frutti di mare tutti sgusciati con i loro liquido di governo.  

Presentazione del piatto
In un piatto bianco fondo e lucido disporre un cucchiaino di salsa di prezzemolo, aggiungere al centro un nido di spaghetti con tanti frutti di mare e grattugiare il tarallo sugna pepe e mandorle aggiungere all’estremità degli spaghetti la polpa di riccio e sui lati le anemoni di mare.

Rinasce il Saigon, elegante angolo di Vietnam a Milano

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali