Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
martedì 21 agosto 2018 | aggiornato alle 01:02 | 55269 articoli in archivio
HOME     SALUTE     ALIMENTAZIONE

Cioccolato, mirtilli e curcuma
Alcuni alimenti aiutano la memoria

Pubblicato il 14 giugno 2018 | 12:24

Avere quelli che chiamiamo “vuoti di memoria” è una delle cose che più ci infastidisce e preoccupa. Tanti i metodi per non incappare in questo problema, tra cui una maggior attenzione all'alimentazione.

Alcuni alimenti infatti, per le loro proprietà, aiutano la memoria se assunti regolarmente e se si inseriscono in una dieta equilibrata e sana. Ne ha parlato Elisabetta Menna, ricercatrice di Humanitas e dell’Istituto di Neuroscienze del Cnr, in un’intervista a Fuori Tg, una rubrica del Tg3. Humanitasalute ha ripreso parte dell’intervista in un articolo che qui riprendiamo integralmente.

(Alcuni alimenti aiutano la memoria Cioccolato, mirtilli e curcuma i principali)


Come ciò che mangiamo influisce sulla nostra memoria e sul funzionamento del nostro cervello? Mirtilli, cioccolato, ortaggi, curcuma, cereali integrali, noci: sono alcuni degli alimenti amici della memoria. Sono alimenti con proprietà antiinfiammatoria e neuro-protettiva, fondamentali per preservare una buona memoria e possono aiutare a prevenire e rallentare l’insorgenza delle malattie del cervello. La curcumina contenuta nella curcuma, gli acidi grassi (omega 3 e 6) e le vitamine contenute nelle noci; i flavonoli del cacao e gli antiossidanti dei mirtilli.

Una dieta ricca di frutta e verdura, che comprenda anche questi alimenti, insieme ad attività fisica e al continuo allenamento della mente permette di proteggere la funzionalità del nostro cervello, ma è importante iniziare fin da giovani.

Si parla spesso di prevenzione dei tumori e delle malattie cardiovascolari mentre ci si concentra meno sulla prevenzione delle malattie del cervello, invece è altrettanto importante prima di arrivare a uno stadio di patologia conclamata dove chiaramente non si può fare a meno dei farmaci.

Dimenticare un nome, non ricordarsi dove si sono messe le chiavi sono imprevisti che possono capitare a tutti. È bene però porre attenzione e questi segnali e se si prolungano nel tempo parlarne con il proprio medico.

memoria cervello mirtilli curcuma noce cioccolato alimentazione Humanitas Elisabetta Menna medico medicina


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548