Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 luglio 2020 | aggiornato alle 11:13| 66646 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Proteggere l’intestino dal condizionatore
Di notte è meglio usare il ventilatore

Proteggere l’intestino dal condizionatore
Di notte è meglio usare il ventilatore
Proteggere l’intestino dal condizionatore Di notte è meglio usare il ventilatore
Pubblicato il 11 luglio 2015 | 12:10

Proteggersi dal caldo di quest’estate torrida è un’esigenza ovvia, ma non bisogna dimenticare la cura del nostro intestino che, sottoposto a microclimi da aria condizionata, risente dell’escursione termica con l’esterno

L’estate e il caldo torrido sono piombati nella nostra quotidianità e con questi l’uso sistematico dell’aria condizionata, soprattutto in ambienti di lavoro dove la temperatura sale anche a causa dei computer. Tutto ciò è lecito, ma è anche necessario stare attenti agli eccessivi sbalzi di temperatura, in particolare nella fase digestiva. Oltretutto, è bene non dormire con il condizionatore d’aria acceso (magari puntato addosso). Ma per comprendere meglio, riportiamo il commento di Beatrice Salvioli, gastroenterologa, unità operativa gastroenterologia clinica di Humanitas, tratto per intero dal sito Humatisalute.it.



"
Soffri di colite? Occhio all’aria condizionata.  In questo caso, infatti, l’intestino, è più sensibile. Stare in un ambiente climatizzato è il desiderio di molti nelle giornate estive, ma cosa può succedere a stomaco e apparato digerente? Il getto d’aria fredda o le pale del ventilatore puntati direttamente sull’addome possono essere causa di qualche acciacco? E con gli sbalzi di temperatura, quando si passa da ambienti climatizzati all’esterno dove batte forte il sole, che succede? A rispondere è la dottoressa Beatrice Salvioli, gastroenterologa dell’ospedale Humanitas.

Quali sono i rischi per una persona in salute? È sconsigliato dormire con l’aria condizionata o il ventilatore accesi?
«Quando la differenza tra temperatura esterna e degli ambienti interni, come in ufficio, casa, macchina e supermercati è troppo elevata, nelle persone sane ma più sensibili, si possono avere diversi disturbi, ma non per questo i condizionatori devono essere demonizzati. È ovvio che il fresco “artificiale” può determinare una sorta di congestione in chi è nella fase digestiva, soprattutto nei “colitici” o nei soggetti che soffrono di gastrite. È sconsigliato anche dormire con il condizionatore acceso ed è preferibile comunque l’uso di ventilatori o ancor meglio dei de-umidificatori».

Se invece una persona soffre di disturbi gastro-intestinali a cosa deve stare attento?
«Chi soffre di intestino irritabile risente maggiormente degli sbalzi di temperatura. Le conseguenze possono essere dolori addominali e irregolarità intestinali con comparsa di dissenteria. Anche le persone con malattia da reflusso gastroesofageo possono risentire del condizionatore. Infatti questa malattia spesso si manifesta con sintomi respiratori come raucedine e mal di gola e l’aria condizionata, raffreddando la gola, può far ristagnare il muco nelle cilia delle vie respiratorie e peggiorare i sintomi. In questi casi, oltre che indossare un foulard, è consigliabile idratarsi spesso».

Come ci si può proteggere dall’aria condizionata?
«Non tenere troppo bassa la temperatura dei condizionatori per evitare così pericolosi sbalzi tra dentro e fuori ed evitare il contatto diretto con il getto d’aria. Chi soffre di “colite” farebbe bene a proteggere l’addome con la “maglia della salute“, spesso non gradita ma in alcuni casi essenziale».
"

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


aria condizionata salute intestino ventilatore sbalzi escursione termica

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®