Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 13 luglio 2020 | aggiornato alle 06:33| 66678 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Cattive notizie per gli amanti del sonno
Dormire 9 ore a notte nuoce alla salute

Cattive notizie per gli amanti del sonno 
Dormire 9 ore a notte nuoce alla salute
Cattive notizie per gli amanti del sonno Dormire 9 ore a notte nuoce alla salute
Pubblicato il 09 gennaio 2016 | 10:04

Dormire poco è nocivo, ma anche dormire troppo lo è: sedentarietà e scarsa attività fisica aumentano di quattro volte il rischio di morire prematuramente. Oltre al sonno, attenzione ad alimentazione, fumo e alcol

Dormire è un piacere di cui è difficile privarsi. Tanti sono stati gli studi che hanno asserito quanto sia necessario riposare un buon numero di ore per vivere in maniera più sana; tuttavia recentemente è stato dimostrato dai ricercatori del Sax Institute, un centro di ricerca australiano che si occupa di politiche sanitarie, in uno studio pubblicato su Plos Medicine, come sia altrettanto nocivo eccedere nel numero di ore di sonno.

Dormire per più di 9 ore non farebbe bene alla salute, poiché si rimarebbe troppo tempo seduti senza svolgere attività fisica, il che aumenterebbe di ben 4 volte il rischio di morire prematuramente. Riportiamo di seguito a questo riguardo un approfondimento tratto da Humanitasalute, ampliato dai commenti del dottor Vincenzo Tullo, specialista neurologo e responsabile dell’ambulatorio sulle cefalee di Humanitas Lab.




I ricercatori dell’Università di Sydney (uno dei membri del Sax Institute) hanno osservato le abitudini di oltre 230mila persone: sonno, attività fisica, consumo di alcol, fumo di sigaretta. Le combinazioni più pericolose individuate sono state: 9 ore di sonno unite ad almeno 7 ore passate da sedentari e a meno di quanto raccomandato dalle linee guida internazionali sull’attività fisica da moderata a intensa, ovvero almeno 20 minuti al giorno (150 a settimana).

Sedentarietà, troppo sonno e inattività fisica sarebbe dunque un mix pericolosissimo per la salute, al pari di un’altra “tripletta” di fattori di rischio: fumare, consumare molti alcolici e dormire meno di 7 ore a notte. Il consumo di alcolici è “alto”, secondo i ricercatori, quando si bevono più di 14 bicchieri di vino o mezze pinte di birra o shot di superalcolici a settimana. Il rischio di morte prematura sarebbe invece “solo” raddoppiato se si è inattivi e si dorme troppo, se si è inattivi e troppo sedentari o se si fuma e si beve molto alcol.

Importante non dormire nè troppo nè troppo poco
I ricercatori concludono, pertanto, che è fondamentale seguire uno stile di vita sano per contenere il rischio oncologico, di malattie cardiovascolari e del metabolismo (come il diabete). «Gli interventi sugli stili di vita - dice il dottor Vincenzo Tullo - devono essere fatti non in maniera selettiva, concentrandosi cioè sui singoli fattori di rischio, ma su tutte quelle abitudini potenzialmente rischiose per la salute. E tra queste c’è il sonno».

«Curare il sonno - continua l'esperto - significa curare un aspetto fondamentale del benessere, ma così come può essere nocivo dormire poco lo è anche dormire troppo, se quest’abitudine è associata a sedentarietà e scarsa attività fisica: bisogna dunque andare a dormire agli orari giusti a qualsiasi età».

«L’eccesso di sonno - conclude lo specialista - potenzialmente può configurarsi come un disturbo del sonno perché non è più una condizione fisiologica. Il ritmo sonno-veglia va rispettato con equilibrio: se distorto, ecco che aumenta il rischio di disturbi cognitivi, di malattie del metabolismo e di compromissione del sistema immunitario».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


dormire sonno riposo Vincenzo Tullo Humanitasalute Sax Institute alcol fumo alimentazione metabolismo sistema immunitario

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®