Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 11 luglio 2020 | aggiornato alle 13:27| 66669 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Creme naturali e infusi alla camomilla
5 consigli per le scottature solari

Creme naturali e infusi alla camomilla 
5 consigli per le scottature solari
Creme naturali e infusi alla camomilla 5 consigli per le scottature solari
Pubblicato il 16 agosto 2016 | 17:28

Una volta tornati a casa, doloranti per le scottature, cosa fare per lenire la pelle? Fino alla definitiva scomparsa dell’eritema è bene ad esempio non grattarsi per non aggravare l’irritazione. I consigli dell’esperto

Chi si espone al sole senza protezione adeguata - oltre a rischiare negli anni l’insorgenza di un tumore cutaneo - nell’immediato può dover fare i conti con le scottature solari. Le scottature si presentano con irritazioni e arrossamenti accompagnati da prurito. Compaiono nel giro di poche ore dalla tintarella e nelle forme via via più gravi possono essere caratterizzate anche da secchezza cutanea, desquamazione e formazione di vescichette. Possono essere più o meno diffuse, dal viso alle spalle, dalle braccia alle gambe.



Una volta tornati a casa, doloranti per le scottature solari, cosa fare per lenire la pelle? Fino alla definitiva scomparsa dell’eritema è bene ad esempio non grattarsi per non aggravare l’irritazione. Riportiamo da Humanitasalute i consigli del professor Antonio Costanzo, direttore dell’unità di Dermatologia dell’ospedale Humanitas e docente di Humanitas University.


1) Ghiaccio? Con cautela
«Le docce fredde possono dare un sollievo momentaneo, ricordarsi però di asciugarsi senza strofinare ma tamponando. È da evitare l’applicazione del ghiaccio direttamente sulla parte interessata perché può aumentare la sensazione dolorosa appena si rimuove; è possibile utilizzarlo avvolto in un panno e strofinato delicatamente».

2) Rimedi della nonna: no all’albume
«Più che l’albume, può essere utile applicare l’infuso freddo di camomilla. Anche un bagno freddo con amido di riso può essere utile».

3) Creme doposole
«Sì perché sono idratanti. È preferibile usare creme in emulsione prive di profumi o prodotti naturali a base di aloe vera o hamamelis».

4) Ancora tintarella?
«Con la pelle scottata sarebbe meglio evitare di tornare in spiaggia ma dipende dalla severità dell’eritema».

5) “Spellati” dopo l’abbronzatura
«Decisamente sconsigliato il “peeling” fai da te», conclude il professor Costanzo.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


scottatura tintarella eritema Humanitas Antonio Costanzo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®