Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 luglio 2020 | aggiornato alle 05:55| 66643 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Una doccia per l'igiene e contro lo stress
Ma abusarne può essere dannoso

Una doccia per l'igiene e contro lo stress 
Ma abusarne può essere dannoso
Una doccia per l'igiene e contro lo stress Ma abusarne può essere dannoso
Pubblicato il 13 febbraio 2017 | 14:51

Lavarsi sotto la doccia dopo una dura giornata di lavoro oppure prima di affrontarla è un rito per molti che va a favore dell’igiene personale. Troppe docce però uccidono microbi e batteri utili al nostro benessere

Curare l’igiene personale è sicuramente una buona abitudine, sia per motivi di salute che per motivi più “estetici”. Farsi la doccia o un bagno è sicuramente il metodo più rapido e completo per rispondere a questa esigenza. Per qualcuno è un rito, per altri una fissa, per altri ancora una necessità per rilassarsi. Ricorrere troppe volte alla doccia però può nascondere alcune insidie le quali sono descritte in un articolo pubblicato su www.stile.it che qui riportiamo integralmente.

Doccia, rito rilassante per curare l’igiene  Ma abusarne, può essere dannoso


C’è chi la considera un immancabile appuntamento di relax prima di cena, per lavare via di dosso tutte le tensioni e fatiche accumulate. Chi invece non sa rinunciare ad una bella doccia energizzante appena alzati la mattina, indispensabile per iniziare col piede giusto la giornata. Di certo nessuno ha mai pensato che fare troppe docce possa far male alla salute. Anzi, al contrario, lavarsi poco lascia addosso una sensazione di sgradevole malessere…

È vero che lavarsi poco è certamente sintomo di scarsa igiene personale. O quanto meno espone chiunque al rischio di compromettere i propri rapporti sociali. Fare troppe docce d’altro canto potrebbe fare più male che bene. Un eccesso di pulizia potrebbe infatti danneggiare il microbioma umano. Quell’insieme di batteri, virus ed altri microbi che vivono nel e sul nostro corpo, sono anch’essi necessari al mantenimento di un corretto stato di salute.

A sostenere questa tesi è il Centro Genetica presso l’Università dello Utah. Lo staff ha analizzato la correlazione fra la corretta funzionalità del nostro sistema immunitario e la frequenza di docce e lavaggi effettuati. Specialmente con l’uso di detergenti chimici, shampoo, balsamo e doccia schiuma. Per arrivare al risultato sopra esposto, i ricercatori hanno anche studiato la popolazione del Yanomami in Amazzonia. Hanno riscontrato che questa comunità presentava una maggiore ricchezza di microbi nella loro pelle. Anzi «la più alta diversità di batteri e funzioni genetiche mai riportati in un gruppo umano». Alcuni di questi batteri avevano anche una forte resistenza agli antibiotici, pur essendo entrati in contatto con essi.

Dunque, secondo questa ricerca, lo stile di vita occidentale in riferimento all’igiene personale può a volte considerarsi troppo zelante. Ai limiti del pericolo per la salute. Detto ciò, non è stato indicato un numero minimo o massimo di docce al quale fare riferimento. Il nostro consiglio è sempre quello di farsi guidare dal buon senso e dalle esigenze del nostro corpo. Meglio, sicuramente, evitare comunque i detergenti troppo aggressivi e privilegiare quelli a base di sostanze naturali, privi di parabeni, siliconi e alluminio.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


doccia igiene shampoo virus batteri salute

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®