Allegrini
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 luglio 2020 | aggiornato alle 13:06| 66604 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     SALUTE     STILE DI VITA
di Andrea Radic
di Andrea Radic

La Lilt schiera Totti e Bottura
Due fuoriclasse contro il cancro

La Lilt schiera Totti e Bottura 
Due fuoriclasse contro il cancro
La Lilt schiera Totti e Bottura Due fuoriclasse contro il cancro
Pubblicato il 23 marzo 2017 | 13:01

La Lega italiana per la lotta ai tumori sceglie Francesco Totti e Massimo Bottura per promuovere la prevenzione del cancro in occasione della settimana dedicata, che si concluderà domenica 26 marzo

Inedito binomio calcio-cucina per la prevenzione contro il cancro, malattia che solo nel 2016 ha provocato ben 1,3 milioni di morti nell'Unione europea. Il campione Francesco Totti e lo chef Francesco Bottura sono i testimonial d'eccezione della Settimana nazionale per la prevenzione oncologica organizzata dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt), che si terrà dal 18 al 26 marzo.

Francesco Totti e Massimo Bottura - La Lilt schiera Totti e Bottura Due fuoriclasse contro il cancro
Francesco Totti e Massimo Bottura

Per la 16ª edizione dell'iniziativa, la Lilt porterà la prevenzione in piazza. Per 7 giorni si potranno infatti effettuare visite gratuite in oltre 500 punti in tutta Italia. Gli indirizzi dei 400 centri di prevenzione e delle 106 sedi provinciali dell'associazione in cui sarà possibile farlo, sono disponibili sul sito www.lilt.it. Nelle piazze italiane, inoltre, saranno presenti 20mila volontari Lilt per distribuire opuscoli informativi. Simbolo della settimana dedicata alla prevenzione è, anche quest'anno, l'olio extra vergine d'oliva, re della Dieta mediterranea e amico della salute, con accertate caratteristiche organolettiche che ne fanno un'arma in grado di proteggere da diversi tipi di tumori.

«Nel 2025 - spiega Francesco Schittulli, presidente Lilt - oltre 20 milioni di europei si ammaleranno di cancro. E in Italia ogni anno i tumori rari colpiranno quasi 90mila persone. Obiettivo Lilt è quello di ridurre l'incidenza dei tumori del 15% entro il 2025, ovvero 8 anni».

Per farlo bisogna puntare sulla cultura della prevenzione come metodo di vita. A consigliarlo sono anche Francesco Totti e Massimo Bottura, due testimonial d'eccezione della campagna che terminerà domenica 26 marzo. Per accompagnare la campagna di sensibilizzazione, la Lilt ha varato l'hashtag #vividafuoriclasse. «Ed è perfettamente interpretato da questi due esempi di eccellenza - spiegano dalla Lilt - nella vita, sul campo da gioco e in cucina. Il movimento è cruciale per il nostro benessere, per combattere la sedentarietà e tutte le malattie a essa correlate. Così come è fondamentale scegliere gli alimenti giusti, assumendone porzioni adeguate. E dire no ad alcolici e sigarette». Vita sana, dunque, da accompagnare a controlli periodici. Quello che la Lilt si appresta a fare.

«Così vivi meglio e più a lungo», ricorda in un videomessaggio il capitano della Roma e campione del mondo con la Nazionale nel 2006. «Mangiare bene, sano e stagionale, affiancando l'alimentazione corretta a un sano stile di vita», queste le regole d'oro della prevenzione secondo Bottura, migliore chef al mondo nel 2016.

Per informazioni: www.lilt.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Francesco Totti Massimo Bottura prevenzione cancro Lilt fumo Dieta mediterranea alimentazione screening

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®