ABBONAMENTI
 
Rational
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 19 settembre 2020 | aggiornato alle 21:51 | 67855 articoli in archivio
Castel Firmian
Molino Quaglia

Piscina, come prevenire i funghi?
Asciugare bene la pelle dopo la doccia

Piscina, come prevenire i funghi? 
Asciugare bene la pelle dopo la doccia
Piscina, come prevenire i funghi? Asciugare bene la pelle dopo la doccia
Pubblicato il 04 luglio 2017 | 10:26

I funghi si manifestano in piscine o palestre e provocano spesso macerazione della pelle, prurito e arrossamento. Per evitarli, dopo una doccia per togliere il cloro, è bene asciugare meticolosamente ogni parte del corpo

Un rischio, frequentando posti come piscine, o luoghi umidi come bagno turco e palestra, è quello dei funghi, nemici dei piedi e delle pieghe cutanee come quelle dell'inguine. I funghi sono pericolosi, provocano effetti come prurito e arrossamento. Per evitarli, esistono però alcuni accorgimenti di cui tener conto. Proprio di queste attenzioni parla Marcello Monti, responsabile di Dermatologia in Humanitas e docente all’Università degli Studi di Milano, in un articolo di seguito riportato, tratto da Humanitasalute.

Piscina, come prevenire i funghi? Asciugare bene la pelle dopo la doccia


Si chiamano “intertrigine micotica inguinale” e “intertrigine micotica interdigitale” (quest’ultima comunemente nota anche come “piede d’atleta”) e sono le due manifestazioni da funghi che più spesso interessano le persone che frequentano le piscine. Si sviluppano nelle pieghe cutanee come quelle dell’inguine o tra le dita dei piedi, ovvero dove è più facile che ristagni l’umidità, e provocano lesioni caratterizzate da macerazione della pelle, prurito e arrossamento.

A parlarne è Marcello Monti: «Alla pari di altri ambienti caratterizzati da forte umidità come bagni turchi, palestre e docce, anche le piscine hanno un nemico, soprattutto per i piedi, sempre in agguato: i funghi. Soprattutto nelle piscine frequentate da molte persone circolano numerose spore che si disperdono nell’ambiente e vanno a contagiare altri individui. Le spore prodotte dai funghi sono come delle capsule impermeabili molto resistenti, in grado di resistere anche al potere altamente disinfettante del cloro, e tendono a diffondersi con una certa facilità».
 
Contro i funghi, asciugare la pelle
Per prevenire lo sviluppo di questi funghi è fondamentale asciugare bene la pelle: «Dopo essere stati diverso tempo in ammollo dentro la piscina la pelle risulta completamente umida e ammorbidita, ed è più facilmente attaccabile da ogni tipo di infezione, funghi compresi. Per questo è buona norma, dopo aver fatto la doccia con l’acqua dolce per lavare via il cloro, procedere con un’asciugatura meticolosa di ogni parte del corpo con particolare attenzione alle pieghe interdigitali e inguinali, che sono solitamente le sedi preferite dai funghi per attecchire».

Un’altra regola da osservare per la prevenzione dei funghi è, dopo essersi lavati e asciugati, stendere una piccolissima quantità di crema solfo-salicilica (a base, cioè, di zolfo e acido salicilico) nelle aree più a rischio: «Questa crema ha un’importante azione preventiva nei confronti dei funghi e, non essendo un farmaco, non dà origine né a resistenze, né ad allergie di alcun tipo», precisa l’esperto.

E se individuiamo un fungo cosa dobbiamo fare? «Se ci accorgiamo di avere un fungo, cioè macerazione e arrossamento delle pieghe, possiamo applicare la crema solfo-salicilica - ovvero la stessa utilizzata per la prevenzione – sulla lesione per 7-10 giorni, o fino alla sua scomparsa». È bene però, conclude l’esperto, sottolineare che qualsiasi trattamento antimicotico non è in grado di distruggere le spore dei funghi: «È per questo motivo che anche dopo diversi anni, se si ripresentano le giuste condizioni ambientali, il fungo torna a manifestarsi ed è necessario ripetere il trattamento».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Marcello Monti fungo piscina piede prurito arrossamento Humanitas salute

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®