Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 luglio 2020 | aggiornato alle 02:27| 66554 articoli in archivio
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Stipsi, regolarità dell'intestino
Importante idratarsi e mangiare sano

Stipsi, regolarità dell'intestino 
Importante idratarsi e mangiare sano
Stipsi, regolarità dell'intestino Importante idratarsi e mangiare sano
Pubblicato il 01 settembre 2018 | 18:40

La stipsi in realtà non è una malattia, ma un sintomo che può nascondere diverse patologie ed è dunque importante comprendere quale sia la causa della apparente stitichezza.

Di questo argomento ha parlato Silvio Danese, responsabile del Centro per le malattie infiammatorie croniche intestinali di Humanitas, in un intervento a Tutta salute su Rai3, tratto da Humanitasalute, che riportiamo di seguito integralmente.

(Stipsi, regolarità dell'intestino Importante idratarsi e mangiare sano)


A esserne colpiti sono soprattutto le donne e gli anziani: per quanto riguarda le donne, si pensa ci sia un coinvolgimento ormonale nella motilità intestinale e inoltre sappiamo che la sindrome dell’intestino irritabile (di cui la stipsi è uno dei sintomi) è una patologia a prevalenza femminile. Gli anziani invece, per esempio, tendono a bere di meno oppure assumono alcuni farmaci che possono determinare stitichezza.

Diverse tipologie di stitichezza
Ci sono vari tipi di stitichezza: un primo tipo viene definito inerzia del colon ovvero un intestino pigro, che si contrae in maniera molto lenta. In altri casi invece, nella parte finale, tutti i muscoli della pelvi dedicati all’atto della defecazione non si comportano in maniera sinergica e quindi non sono coordinati. In altri casi ancora invece, possono essere presenti entrambe le condizioni; mentre, nella sindrome del colon irritabile la causa non è ben nota.

In genere, gli stili di vita sono la causa principale di stitichezza; concorrono in particolare un’alimentazione povera di fibre, la disidratazione, la sedentarietà e l’assunzione di alcuni farmaci. La stitichezza è poi comune in alcune condizioni, come la gravidanza.

Quando rivolgersi al medico e gli esami per la diagnosi
In generale, si verificano meno di tre evacuazioni alla settimana, tendenza o necessità di sforzarsi durante la defecazione, sensazione di defecazione incompleta, presenza di feci dure o caprine (a palline).

È molto importante capire se si tratti di un problema di transito e in questo caso si sottopone il paziente allo studio dei tempi di transito intestinale, ovvero specifiche radiografie che osservano il transito intestinale. La manometria anorettale è invece molto utile per capire come si muove la pelvi, in alcuni casi è indicata la defecografia e infine per determinati pazienti occorre la colonscopia.

I consigli per la regolarità intestinale
È importante curare gli stili di vita, con una buona alimentazione (5 porzioni di frutta e verdura o 20 grammi di fibre al giorno), una sufficiente idratazione (più di un litro e mezzo di acqua al giorno) e il movimento fisico. Laddove occorrano si possono assumere integratori o lassativi osmotici ovvero che richiamano acqua e facilitano l’attività intestinale.

Per quanto riguarda le cure, bisogna innanzitutto capire il tipo di stitichezza. Se si tratta di un problema di motilità, si può ricorrere all’assunzione di fibre insolubili, a lassativi osmotici o a farmaci in grado di agire sulla motilità. Se invece il problema è di stitichezza basso, può essere necessario l’utilizzo di alcuni clisteri. È comunque bene evitare il fai da te e rivolgersi al medico.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute health benessere iat italiaatavola stipsi stitichezza Silvio Danese Humanitasalute alimentazione idratazione movimento fisico donna anziano integratori lassativi radiografia fibre

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®