Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 luglio 2020 | aggiornato alle 07:24| 66554 articoli in archivio
HOME     SALUTE     STILE DI VITA

Cibo e igiene ai tempi del virus
Attenti anche alle borse della spesa

Cibo e igiene ai tempi del virus 
Attenti anche alle borse della spesa
Cibo e igiene ai tempi del virus Attenti anche alle borse della spesa
Pubblicato il 07 maggio 2020 | 14:53

La loro pulizia è importante per evitare il rischio di contagio. I consigli dei medici su come comportarci al supermercato, alla luce delle linee guida emanate dall'Istituto Superiore di Sanità.

L’Istituto superiore di Sanità ha diffuso un nuovo documento che propone una serie di indicazioni sull’igiene degli alimenti durante l’epidemia da Covid-19. Il documento è pensato sia per i consumatori, che devono seguire una serie di regole di igiene e controllare scrupolosamente il modo in cui conservare e consumare gli alimenti, sia per gli operatori del settore alimentare, che per primi devono seguire la corretta igiene nella produzione e nel tracciamento degli alimenti.

Attenzione alla pulizia delle borse della spesa - Cibo e igiene ai tempi del virus Attenti anche alle borse della spesa
Attenzione alla pulizia delle borse della spesa

Anche se al momento non esistono evidenze scientifiche di trasmissione del coronavirus attraverso gli alimenti, seguire un corretto comportamento che garantisca l’igiene dei prodotti durante la spesa e una volta tornati a casa è fondamentale.
Approfondiamo l’argomento con la dottoressa Elena Azzolini della Direzione Medico Sanitaria di Humanitas.


I consigli durante la spesa
Il consumatore dovrà indossare guanti e mascherina prima di entrare al supermercato; la maggior parte degli esercizi commerciali hanno all’ingresso una postazione con il gel antibatterico, da utilizzare per disinfettare mani, carrello o manici dei cestini. Frutta e verdura, il pane e in generale tutto ciò che è sfuso vanno presi indossando i guanti monouso. Laddove si indossino già dei guanti, sovrapporre il guanto monouso a quello già indossato. Fare una lista o entrare sapendo già cosa prendere può essere molto utile in quanto non solo fa risparmiare tempo, ma permette di toccare solo gli alimenti che si desidera acquistare.

Ricordiamo di evitare di toccare occhi, naso e bocca con le mani, ed evitare di toccare oggetti come il proprio smartphone o la borsa, se non necessario in modo da preservare l’igiene delle mani e degli oggetti di uso personale.
All’interno del supermercato è bene mantenere il distanziamento dagli altri clienti: ciò può essere facilmente controllato dal personale dell’esercizio, che farà entrare poche persone alla volta. Questo permetterà anche di garantire lo smaltimento delle code in prossimità della casse. Se possibile privilegiare il pagamento con carte contactless che non richiedono l’inserimento fisico della carta nel lettore.

Come comportarsi con la spesa a casa
Sono molti coloro che utilizzano borse di tela o di plastica dura per fare la spesa, sia per questioni di resistenza, sia per questioni ambientali. Non bisogna però trascurare la loro pulizia: le borse verranno a contatto con gli alimenti ma anche, se non si fa attenzione, con il pavimento e le superfici. Perciò la prima regola, una volta arrivati a casa, è quella di non appoggiare le borse sul tavolo o sulle superfici che entreranno in contatto con il cibo.

Lavarsi le mani prima e dopo aver riposto la spesa è ugualmente importante: ricordiamoci di lavarle con cura per almeno 40-60 secondi. In frigorifero bisogna prestare attenzione alla posizione dei prodotti e rispettare il principio di separazione tra i prodotti crudi e i prodotti cotti.

La preparazione e il consumo degli alimenti
Prima e dopo la preparazione bisogna pulire le superfici di lavoro, igienizzandole con alcol al 75% o con una soluzione a base di cloro 0,1%, e risciacquandole accuratamente, così come bisogna ricordarsi di lavarsi le mani sia prima, sia dopo la preparazione.

Relativamente alle condizioni esterne di temperatura, il SARS-CoV-2, come per altri coronavirus, riduce la sua stabilità man mano che la temperatura sale e non è più rilevabile dopo 30 minuti a 56°C e dopo 5 minuti a 70°C. Pertanto, come regola generale, è importante cuocere bene i prodotti, consumare gli alimenti congelati e surgelati soltanto dopo una cottura completa e non utilizzare per i prodotti cotti utensili o contenitori impiegati per gli alimenti crudi. Si consiglia di mantenere al caldo (a temperature superiori di 70°C) gli alimenti cotti, fino al momento di servirli. Infine, prima di consumare frutta e verdura cruda, è bene risciacquarla abbondantemente sotto acqua corrente potabille.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute spesa guanti mascherina humanitas istituto superiore sanita emergenza civod 19 virus coronavirus humanitasalute alimentazione cibo supermercati borse pulizia alimenti Elena Azzolini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®