Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 12 novembre 2019 | aggiornato alle 07:47| 61960 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     SALUTE     MEDICINA

Le nuove cure per l’artrosi
Ossigeno-ozono terapia ideale

Le nuove cure per l’artrosi 
Ossigeno-ozono terapia ideale
Le nuove cure per l’artrosi Ossigeno-ozono terapia ideale
Pubblicato il 03 novembre 2019 | 13:09

Tra le principali cause di disabilità c’è l’artrosi, una malattia dovuta all’usura e all’invecchiamento delle articolazioni. Tante però sono le terapie studiate per contrastare la patologia, come l’ossigeno-ozono terapia.

Un approfondimento sull’artrosi e sulle nuove tecniche per curarla lo ha fatto Lorenzo Virelli, fisiatra dell’Unità operativa di riabilitazione ortopedica di Humanitas in un articolo pubblicato su Humanitasalute che qui riportiamo integralmente.

(Le nuove cure per l’artrosi Consigliata l’ossigeno-ozono terapia)


L’età rappresenta il fattore di rischio più legato allo sviluppo dell’artrosi che, configurandosi come una patologia da usura, ha un’incidenza più alta nelle persone più anziane, in particolare dopo i 50 anni. Anche l’obesità, che incrementa lo stress meccanico ed il carico sull’articolazione, rappresenta un fattore di rischio molto importante; infine la genetica e la familiarità: è stato dimostrato che chi ha parenti di primo grado affetti da artrosi ha una maggiore probabilità di sviluppare a sua volta la stessa patologia. Inoltre fattori “esterni” come il lavoro, l’attività sportiva, soprattutto ad alto livello, possono influire nello sviluppo dell’artrosi.

Il sintomo principale dell’artrosi al ginocchio è ovviamente il dolore all’articolazione: un fastidio progressivo e acutizzato dal movimento. Può durare pochi giorni fino a diverse settimane e spesso si associa a rigidità articolare, presente soprattutto al mattino, e in alcuni casi a episodi di cedimento e instabilità del ginocchio.

Per una buona riuscita della terapia e per non avere più dolori, innanzitutto è bene ridurre il più possibile i fattori di rischio di cui si è parlato; è quindi consigliato perdere peso, se necessario, svolgere attività fisica in modo regolare purché basso carico e impatto sul ginocchio per migliorare la flessibilità e mantenere il tono muscolare ed, in generale, sospendere fumo e alcolici.

Dopo un’accurata indagine e dopo aver inquadrato la diagnosi, viene iniettato l’ozono medicale, una miscela di ossigeno e ozono preparata e dosata con un’apparecchiatura apposita. Il trattamento dell’artrosi di ginocchio avviene tramite infiltrazioni intrarticolari, generalmente una volta a settimana. La frequenza e la durata del trattamento può variare a seconda dello stato di salute del paziente e della risposta alla terapia. Ci sono diversi protocolli personalizzabili. È un trattamento che permette di ridurre l’infiammazione ed il dolore e con pochissime controindicazioni, a differenza di altre terapie farmacologiche che possono essere sconsigliate o del tutto controindicate in alcuni pazienti (come gli antinfiammatori o i cortisonici). Come in tutte le procedure infiltrative viene consigliato in periodi di riposo di 12-24 ore subito dopo la somministrazione ma non è necessario rimanere a riposo per periodi prolungati.

L’Oot è un’ottima terapia per il sintomo, in particolare per il dolore, ma gli studi presenti in letteratura ci dico che non è sufficiente ad arrestare la progressione della patologia e quindi i sintomi tenderanno a ricomparire. Risulta quindi una metodica efficace nel ritardare il ricorso ad altre terapie che possono presentare effetti collaterali o alla chirurgia, nei pazienti che non voglio o non posso no sottoporsi all’intervento.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


salute health benessere artrosi Humanitas articolazione ginocchia ossigeno ozono terapia cura Lorenzo Virelli

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).