Ros Forniture Alberghiere
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 19 luglio 2018 | aggiornato alle 22:40 | 54933 articoli in archivio


Basta con l'omologazione della cucina tecnologica

04/03/2009

Caro Lupini,

questa volta condivido in ogni parola il tuo editoriale. Ieri ho mandato per il nostri sito asa-press le mie solite note e riflessioni su IG 2009. Mi sono accorto quanto si siano omologati i propositori delle cucina tecnologica e quanto in alcuni casi siano false le evoluzioni delle vere rappresentazioni che si sono evolute in decine se non centinaia d'anni di tradizioni del territorio nostre, italiane.
Non mi nascondo di fronte ai nomi, pur rispettando le innovazioni, che mi diano "buon gusto". Purtroppo anche da parte dei "passatisti", per dirla alla futurista, gli slittamenti sono frequenti, ma alcuni vati di cucina nostrana tecnologica farebbero meglio a spendere anche qualche ora al mese ad approfondire il "concetto di fedeltà" di un piatto della tradizione. Le varianti sono aperte a tutti, chiamandole con una denominazione adeguata... E' stato entusiasmante, credimi, ricordare con Aimo il risotto alla gallina che ha il sapore pieno della gallina e con Alajmo la delicatezza dei sapori volatili dell'acqua di vegetazione dei ricci appena... ghigliottinati...
Buon lavoro e ti auguro ottimo successo con Italia a Tavola!

Enzo Lo Scalzo






Risposta:

Caro Enzo

la tua condivisione non solo mi fa piacere, ma mi conferma della validità di una posizione che per troppo tempo ci ha visto un po' ai margini del dibattito. Quasi guardati con fastidio. Il nome che hai citato, Aimo, è un esempio della stupidità di certe guide. Una vita dedicata alla Cucina, alla ricerca dei modi migliior per esaltare i sapori autentici senza rinunciare alla tradizione, abbinando la Cultura del territorio all'arte.  Per me è con Gualtiero Marchesi (e per fortuna molti altri) uno dei veri Maestri a cui rendere omaggio e che, guarda caso, non godono delle 3 stelle o del massimo dei riconoscimenti delle guide. Basta con l'omologazione dei sifoni, delle molecole e degli alginati. Viva il risotto alla gallina...  

a.l.

Clicca qui per accedere all'archivio
San Benedetto
Pavoni Italia
Unilever Food Solutions
Forni Valoriani
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548