Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 19 luglio 2018 | aggiornato alle 05:48 | 54911 articoli in archivio


Al ristorante l'importante è stare bene

04/03/2009
Buongiorno,
Da 35 anni siamo ristoratori di quarta generazione della provincia di Ferrara (l'anno passato abbiamo festeggiato 100 anni!) e non nascondiamo la soddisfazione che abbiamo provato leggendo il Suo intervento a proposito della Cucina Italiana.
è bellissimo!
Ma soprattutto rende merito a tutti quei Ristoratori, come noi (e scusi la presunzione) che non hanno mai abbandonato la strada maestra della loro cucina, anche in momenti in cui le guide facevano a gara per premiare l'emergente, il mago, lo strampalato, forti della convinzione che il Ristorante o Trattoria che sia non deve essere, perchè non lo è mai stato, un posto dove si va per essere "stupiti", ma per mangiare bene, bere bene, essere accolti bene... e non ultimo, pagare il giusto: in una frase sola: "stare bene". E poi è vero che sono svariati i livelli in cui "stare bene" (e per fortuna!), ma è anche vero che spesso noi ristoratori (come vede ci mettiamo in mezzo anche noi: chi è senza peccato scagli la prima pietra!) abbiamo passato il limite! A propossito della "Pastiera liquida", anche da noi c'è chi fa la "zuppa inglese scomposta". Ci chiediamo: perchè? Sei talmente bravo che sarai sicuramente capace di "creare" un dolce degno del tuo locale, ma per favore lascia stare la Zuppa!
Non vogliamo tediarLa oltre, ma fra pochi mesi ci saranno i piselli freschi: se passa da queste parti, saremmo felici di farglieli assaggiare, ovviamente con le polpette!!!
 
Buon lavoro!
 
Adriana e Francesco Malaguti
Trattoria La Rosa dal 1908
S. Agostino (Fe)





Risposta:

Carissimi Adriana e Francesco

rendere merito a chi come voi da 4 generazioni si dedica alla cucina italiana è per me un piacere, oltre che un dovere professionale. Grazie a voi oggi possiamo seriamente pensare ad una rinascita e ad una riscossa che ridia valore e significato alla stare a tavola. Non mi ha mai interessato inseguire per forza le mode. E a maggior ragione quando c'è di mezzo il piacere e la salute.
In locali come il vostro il massimo dei rischi può essere un'indigestione se uno non sa controllarsi e mangia troppo....
In quelli degli apprendisti stregoni è quasi certo il mal di pancia ...magari avendo solo assaggiato.
Mi spiace essermi perso la festa dei vostri cent'anni ma cercherò di rifarmi per venire ad assaggiare le vostre celebrate polpette coi piselli

a.l.

Clicca qui per accedere all'archivio
Equip Hotel 2018
Cirio Conserve Italia
Docks
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548