ABBONAMENTI
 
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 05 dicembre 2020 | aggiornato alle 09:44| 70121 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Molino Quaglia

Coronavirus, Fipe su nuove misure:
«Il food delivery deve continuare»

Coronavirus, Fipe su nuove misure: 
«Il food delivery deve continuare»
Coronavirus, Fipe su nuove misure: «Il food delivery deve continuare»
Pubblicato il 22 marzo 2020 | 15:14

Nell'attesa che le misure diventino decreto, lunedì 23, la Federazione italiana pubblici esercizi si augura che la consegna a domicilio continui. «Un servizio che limita al minimo gli spostamenti».

Dopo le dichiarazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte la sera del 21 marzo, Fipe - Federazione italiana pubblici esercizi interviene per quanto riguarda principalmente il food delivery, attività ritenuta fondamentale. Ribadendo la piena funzionalità di questa prima che le misure diventino decreto lunedì 23 e rassicurando sulla sua continuatività.

Il food delivery è una risorsa che limita al minimo gli spostamenti - Coronavirus, Fipe su nuove misure: «Il food delivery deve continuare»
Il food delivery è una risorsa che limita al minimo gli spostamenti


Le nuove misure restrittive annunciate nella tarda serata di ieri presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, entreranno in vigore a partire da lunedì 23 marzo, il che significa che per la giornata di oggi il servizio di consegna a domicilio del cibo preparato nei ristoranti è garantito.

Non solo. Siamo certi che anche le nuove disposizioni, che verranno ufficializzate in giornata, continueranno a prevedere la possibilità per i ristoratori di continuare a lavorare, garantendo il food delivery. Si tratta, infatti, è un servizio essenziale molto apprezzato e utilizzato in questo periodo di quarantena, in particolare da parte delle persone anziane invitate fortemente a non uscire di casa.

La consegna di cibo a domicilio va incontro alla necessità di limitare al minimo indispensabile gli spostamenti e per questo è essenziale che rimanga attivo. La federazione raccomanda ai ristoratori che effettuano le consegne in proprio di adottare le raccomandazioni di sicurezza delle autorità sanitarie e a quelli che si appoggiano a terzi di farsi dare tutte le garanzie necessarie.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Fipe Federazione italiana pubblici esercizi misure decreto presidente del Consiglio coronavirus Covid 19 food delivery consegna a domicilio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Surl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®