Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 27 maggio 2022 | aggiornato alle 08:49 | 84976 articoli in archivio

La sponda veronese si racconta. Podcast per scoprire il Garda

Bardolino lancia un progetto innovativo sulle maggiori piattaforme di streaming. Si tratta di audioguide geolocalizzate, podcast e multimedialità per vincere la sfida della promozione turistica

di Renato Andreolassi
 
19 marzo 2021 | 09:30

La sponda veronese si racconta. Podcast per scoprire il Garda

Bardolino lancia un progetto innovativo sulle maggiori piattaforme di streaming. Si tratta di audioguide geolocalizzate, podcast e multimedialità per vincere la sfida della promozione turistica

di Renato Andreolassi
19 marzo 2021 | 09:30
 

Dalla sponda lombarda con il podcast di Garda Musei a quella veneta, con il progetto innovativo del comune di Bardolino, sulle maggiori piattaforme di streaming. Si tratta di audioguide geolocalizzate, podcast e multimedialità per vincere la sfida della promozione turistica.

Racconti di lago
«È un progetto in tre lingue, italiano, inglese e tedesco, che consentirà di informare non solo il visitatore - ha detto Carlotta Bonuzzi, consigliere con delega alle manifestazioni - su come sta vivendo sulla sua esperienza bardolinese, ma anche di promuovere la destinazione turistica attraverso podcast strutturati come veri e propri racconti. Le audioguide racconteranno in tutte le sue varie sfaccettature il vasto territorio del comune gardesano con le frazioni Calmisano e Cisano. I podcast, invece, illustreranno curiosità e iniziative utilizzando la tecnica dello storytelling e la voce di professionisti del settore».

un progetto in tre lingue, italiano, inglese e tedesco La sponda veronese si racconta Podcast per scoprire il Garda

un progetto in tre lingue, italiano, inglese e tedesco


Promuovere la città e il territorio
«Mai come ora dobbiamo promuovere al meglio Bardolino - ha ribadito il sindaco Lauro Sabadini - non solo per attrarre, ma anche per fidelizzare i nostri ospiti scoprendo storia, natura, territorio, i grandi parchi giochi ma anche l'enogastronomia e quel Chiaretto di cui andiamo tanto andiamo fieri».

Primavera in rosa
E a proposito di vini rosati, in grande crescita, sulla sponda opposta a quella veronese, nella bresciana Valtènesi si terrà l'evento online brindisi in rosa. “La primavera del Valtènesi”, un evento digitale sui canali social del Consorzio, Instagram, Facebook e Youtube. Appuntamento alle 17.30 per scoprire la nuova annata del vino rosa di Valtènesi e Riviera del Garda classico, come da disciplinare sul mercato dallo scorso 14 febbraio, ma anche alcune importanti novità destinate a caratterizzare l'attività promozionale del 2021.

 

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali