Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 luglio 2020 | aggiornato alle 08:24| 66554 articoli in archivio
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI

Dall'Italia a Dubai in camper
verso l'Italian cuisine world summit

Dall'Italia a Dubai in camper 
verso l'£$Italian cuisine world summit$£
Dall'Italia a Dubai in camper verso l'£$Italian cuisine world summit$£
Pubblicato il 29 giugno 2015 | 18:30

Ha preso il via il tour enogastronomico che coinvolge cuochi, produttori, distributori e giornalisti del settore. Tre camper gireranno l’Italia fino ad approdare, a ottobre, all’Italian cuisine world summit di Dubai



Un tour enogastronomico dell’Italia senza precedenti parte lunedì 29 giugno da Milano Expo e toccherà prestigiosi santuari del mangiare e bere bene, ma ne esplorerà anche altri meno conosciuti. Road to Dubai - The Italian tasty way che in italiano suona più o meno come “Sulla strada per Dubai, alla gustosa maniera italiana” è il nome della spedizione che avverrà a bordo di tre camper, provvisti di ogni comfort. A bordo dei camper ci sarà una brigata di chef, giornalisti, distributori di prodotti alimentari e clienti di ristoranti di Dubai, la metropoli degli Emirati Arabi Uniti, che percorrerà l’Italia da nord a sud.

Guidata da Francesco Guarracino, executive chef del ristorante Bice Mare di Dubai, la comitiva golosa avanzerà su un'ideale rotta che dall’Italia conduce a Dubai, dove dal 27 ottobre al 6 novembre prossimi si terrà l’Italian cuisine world summit. Il Summit, che gestisce l'organizzazione anche di Road to Dubai, ha come protagonisti i migliori ristoranti italiani della città che durante l’evento ospitano decine di cuochi stellati Michelin provenienti dall’Italia.

Il tour farà soste per assaggiare la cucina di cuochi e ristoranti che rappresentano il meglio della cucina italiana contemporanea come Enrico Bartolini (Devero - Cavenago), Mauro Uliassi (Uliassi - Senigaglia), Heinz Beck (La Pergola Cavalieri Hilton - Roma), Alfonso ed Ernesto Iaccarino (Don Alfonso - Sant’Agata sui due Golfi), Rosanna Marziale (Le Colonne - Caserta), Angelo Sabatelli (Sabatelli - Monopoli), Antonella Ricci (Forno a Ceglie Messapica), Vincenzo Candiano (Locanda Don Serafino - Ragusa) e Pino Cuttaia (La Madia - Licata). Tutti questi cuochi parteciperanno al summit di Dubai.

foto: Dario Miceli

In un tour come questo non poteva mancare la pizza di alta qualità e per questo i camper si dirigeranno a Caiazzo (Ce), per provare la pizza di Franco Pepe (Pepe in Grani). Molte tappe saranno dedicate anche ai produttori di eccellenti oli extravergine di oliva, formaggi tipici, dolci tradizionali e ovviamente vini. A Punta Campanella, nei pressi di Sorrento, per esempio, i camperisti della gola parteciperanno alla pesca del raro gamberetto di Crapolla, mentre a Castel di Sasso, nella fattoria La Campestre, scopriranno i segreti del Conciato, uno dei più antichi formaggi italiani.

Tra le soste del vino, ci saranno quella nelle Marche (Cantina La Murola), la visita a personaggi che hanno recuperato antichi vitigni campani come Peppe Mancini e Manuela Piancastelli hanno fatto con il Casavacchia e il Pallagrello e in Puglia a produttori di Primitivo di Manduria.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


tour Expo 2015 Dubai cuoco giornalista produttore camper

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®