Allegrini
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 11 luglio 2020 | aggiornato alle 09:38| 66664 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     TURISMO     TENDENZE e SERVIZI
di Laura Ciarallo
Laura Ciarallo
Laura Ciarallo
di Laura Ciarallo

Veratour, crescita a due cifre nel 2016
Ambasciatore del Made in Italy nel mondo

Veratour, crescita a due cifre nel 2016 
Ambasciatore del Made in Italy nel mondo
Veratour, crescita a due cifre nel 2016 Ambasciatore del Made in Italy nel mondo
Pubblicato il 10 ottobre 2016 | 09:52

Nonostante la crisi geopolitica, Veratour sta al passo con le esigenze dei turisti, pronta a inaugurare nuovi resort tra Maldive e Italia. Il suo executive chef Massimo Sgobba, premiato ambasciatore del gusto italiano

Il mondo del turismo sta cambiando. Un'evoluzione costante e quotidiana scandita dalla geopolitica e dagli eventi che riempiono le cronache di tutti i giorni. L'allarme terrorismo che affligge aree un tempo votate al turismo (Egitto, Tunisia, Turchia) ha imposto un deciso cambio di rotta agli operatori del settore, tour operator e agenzie di viaggi. Dove vanno ora gli italiani, fuori dall'Italia?



Veratour, azienda leader nella villaggistica con 180mila passeggeri movimentati ogni anno, ha ridisegnato la mappa delle destinazioni in modo rapido e deciso, affrontando l'emergenza degli ultimi mesi senza perdere quote di mercato. Anzi. Con i suoi 35 villaggi sparsi nel mondo e in Italia, chiuderà il suo 27° bilancio in utile a quota 178 milioni con un incremento stimato a due cifre (nell'ordine del 30% rispetto a un anno fa), davvero sorprendente per i tempi.



«Tutte le perdite subite nel nord Africa (che con Egitto e Tunisia ha rappresentato per anni il core business dell'azienda) - spiega Stefano Pompili, direttore generale del gruppo - sono state compensate con l'apertura di nuove strutture in Italia, Grecia e Spagna». E fuori dal Mediterraneo, in Oman, Mauritius, Giamaica, Caraibi, Maldive. Lo sforzo è stato enorme. Basti pensare che l'Egitto, prima del 2010, copriva per Veratour il 35% del fatturato, oggi appena il 4%. Una destinazione dalle uova d'oro ma non del tutto tramontata. A Marsa Alam, situata in un'area meno “calda” rispetto a Sharm El Sheikh, Veratour aprirà presto una struttura nuova di zecca di altissimo livello.

Stefano Pompili
Stefano Pompili

Cancellata completamente la Turchia, ridotta dell'80% l'offerta sull'Egitto, l'Italia è tornata ad essere una delle destinazioni più gettonate con il 20% in più di richieste. Ecco perchè nel 2017 apriranno 2 nuovi villaggi Veratour (portando a 7 l'offerta sul territorio nazionale): in Calabria, a scoglio della Galea (Capo Vaticano), e in Puglia, a Torre dell'Orso (Salento). Questo dicembre, sarà invece inaugurato un raffinato resort alle Maldive sull'isola di Dhigufaru: 40 stanze esclusivissime a 85 chilometri da Malè.



La politica commerciale di Veratour non cambia. Il canale di vendita resta affidato esclusivamente alle agenzie di viaggio, niente prenotazioni su internet e oltre il 70% dei viaggi venduti in anticipo, con una scontistica molto apprezzata dalla clientela. Una scelta che ha fatto crescere costantemente, nei suoi 26 anni di attività, l'azienda romana. Premiata con l'“Italian Travel Awards” come miglior tour operator nel 2016, Veratour ha fatto dell'“italianità” il suo punto di forza. Grazie all'executive chef Massimo Sgobba, approdato 4 anni fa nella compagnia, il gradimento dei clienti per l'offerta gastronomica nei villaggi, è salito notevolmente. Al 36enne chef pugliese è andato il premio “Camerota” per la gastronomia, come migliore ambasciatore dei sapori e del gusto italiano nei quattro angoli del pianeta.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Veratour vacanza villaggio turistico Stefano Pompili Italian Travel Awards Massimo Sgobba

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®